RILEGGI IL LIVE – Arsenal, Emery: “Vogliamo vincere e non subire gol all’Emirates, Aubameyang può partire dal primo minuto”

Segui con noi la conferenza pre-match

Benvenuti alla diretta testuale della conferenza stampa che terranno il tecnico dell’Arsenal Unai Emery ed un calciatore dei Gunners Alexandre Lacazette alla vigilia del match di andata di Europa League tra gli inglesi ed il Napoli di Ancelotti. Segui la diretta su Iamnaples.it:

Comincia a parlare Emery: “Su Koscielny e Xhaka vedremo domani dopo l’ultimo allenamento, preferisco decidere in extremis. E’ ovvio che per noi è meglio avere tutta la squadra a disposizione. Domani abbiamo un’importante sfida di Europa League e ho la possibilità di scegliere. Aubameyang in panchina? Ha avuto dei problemi fisici, ha preso degli antibiotici perché non stava bene, ma ora sta meglio e può giocare titolare.

Il gesto di Ozil contro l’Everton? “Siamo concentrati solo sulla partita, abbiamo fiducia in noi stessi. Possono arrivare momenti negativi, qualche mese fa avremmo considerato questa classifica non positiva, ma domani c’è l’Europa League e dobbiamo essere uniti e concentrati sul match”.

Poi prosegue: “L’anno scorso abbiamo fallito alle semifinali, ora vogliamo andare avanti il più possibile”.

Chi è favorita tra Arsenal e Napoli? Cinquanta e cinquanta, siamo due grandi squadre con una grande storia. Il Napoli è stato eliminato in un gruppo molto difficile di Champions, la squadra di Ancelotti ha già dimostrato di essere molto competitiva. Dobbiamo avere rispetto, ma anche fiducia ed autostima verso di noi. Esperienza nella vittoria dell’Europa League? Ancelotti è un grandissimo allenatore con grande esperienza in diverse leghe, sarà una grande sfida e quello che ho fatto nel passato rimane come esperienza ma so che devo fare altre cose per il futuro dell’Arsenal”.

Parla Lacazette: “Lo scorso anno ci siamo andati vicini, quest’anno vogliamo riuscirci. Sappiamo che è importante fare gol per noi nel nostro stadio, ma sappiamo di poter far bene anche fuori casa. Aubameyang? Mi piace giocare con lui, ma anche con altri giocatori.

Di nuovo Emery: “Il segreto della grande difesa all’Emirates? Quando giochiamo davanti ai nostri tifosi sappiamo che dobbiamo vincere e non concedere occasioni da gol. Il Napoli è un’ottima squadra con ottimi giocatori, ma il nostro obiettivo è vincere e non concedere gol. Dobbiamo prepararci a qualsiasi soluzione nel doppio confronto, anche che termini ai supplementari e ai rigori”

Ancora Lacazette: “Sappiamo che il Napoli è una squadra molto forte tatticamente, non è una tipica squadra italiana perchè hanno grandi qualità anche tecniche. Qualificazione in Champions League in Premier? Domenica non abbiamo fatto quello che il tecnico ci ha chiesto, siamo fiduciosi per la qualificazione in Premier ma vogliamo anche vincere dei trofei”.

Infine Emery: “Giochiamo in casa con questi giocatori, abbiamo l’esperienza per queste sfide e per l’eventuale ritorno in casa loro. L’idea principale è quella di essere competitivi su due gare, abbiamo fiducia e vogliamo vincere il match di domani. Dobbiamo concentrarci sul match di domani, il Napoli gioca bene fuori casa, ha vinto ultimamente in casa della Roma e domani sarà una gara molto difficile. Gli azzurri sono molto organizzati tatticamente, possono utilizzare diverse combinazioni e possono avere una transazione veloce con la velocità dei loro giocatori. Supporto dei centrocampisti per fare gol? Noi chiediamo a tutti di segnare, ultimamente hanno avuto meno possibilità Mkhytarian e Ozil, ma sicuramente daranno il loro contributo. Cercheremo di mettere gli attaccanti in condizione di fare gol, ma avendo un certo equilibrio. Giochiamo contro giocatori importanti come Milik, Insigne e Callejon e il Napoli ha diverse armi per metterci in difficoltà”.

Inoltre: “Voglio una gara di grande costanza. Se vinciamo questa partita saliranno le nostre possibliità anche di arrivare nelle prime quattro di Premier, ma la nostra concentrazione è totalmente rivolta alla sfida al Napoli. Domani i nostri tifosi creeranno l’atmosfera giusta per aiutarci in questa sfida”.

Cosa pensa della reazione di Ozil dopo il cambio con l’Everton: “Capitano queste cose, a seconda delle decisioni che prendo. Abbiamo bisogno di lui e di tutti i giocatori a disposizione”.

Tufano
Simon tech
Scarpe Diem

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.