RILEGGI IL LIVE – Benfica-Napoli, Sarri: “Ci servirà grande personalità”. Hamsik: “Domani ci giochiamo tutto!”

Premere F5 per aggiornare la pagina

Sarri: “Non ci soffermiamo quasi mai sulle cose che facciamo bene. Di solito faccio vedere ai ragazzi le cose che facciamo male, analizziamo gli errori e tutto ciò che abbiamo concesso. Abbiamo visto soprattutto perchè contro il Sassuolo abbiamo dominato ma non abbiamo vinto. Che Benfica mi aspetto? Domani non è una normale partita di campionato, quindi non ci saranno indicazioni in merito. Mi aspetto una squadra forte ed una situazione difficile per noi e ci servirà grande personalità per portare a casa un risultato importante. Migliori squadre del girone? Credo che noi ed il Benfica siamo tecnicamente superiori. Ma va dato merito al Besiktas che è riuscito a mettere in piedi diverse partite”

Sarri: “Mi sembra evidente che la partita cambierà molto nel finale. E’ una partita ad eliminazione dirette, normale che ci si possa sbilanciare. Albiol? E’ sempre stato un calciatore importante per noi, non lo scopriamo in questi giorni. Abbiamo avuto molti infortuni in difesa e, di conseguenza, abbiamo preso qualche goal di troppo”

Sarri: “Benfica o Besiktas agli ottavi con noi? Non ci penso molto, penso a portarci i miei calciatori. Poi però, avendo vissuto molti anni a Firenze, vedere Rui Costa mi dà sempre gioia. Kiev? Dobbiamo solo pensare a vincere il girone, non siamo una squadra in grado di gestire il risultato. Partita più importante della mia carriera? Io ho la faccia di c… da pensare che ne preparerò ancora di più importanti”

Sarri: “Sia noi che il Benfica siamo squadre che giochiamo al calcio, ma domani una delle due dovrà cedere l’iniziativa. Giocare una gara così importante in questo stadio bellissimo ci dà molti stimoli. Noi, ad ogni modo, vogliamo la qualificazione perchè ce la meritiamo.”

Sarri: “Gabbiadini o Mertens? Non lo so, vediamo domattina come stanno. Però credo che domani avremo bisogno di un calciatore in grado di cambiare l’inerzia del match a partita in corso. Girone? Non peno alle partite precedenti. Oggi siamo qui perchè ci è stato fischiato un goal contro in netto fuorigioco. Ma adesso è inutile pensarci”

Adesso tocca a Maurizio Sarri prendere la parola

Hamsik: “Partita più importante degli ultimi anni? Ogni partita è una finale, ma domani lo sarà davvero. Dobbiamo essere pronti ad una prova straordinaria”

Hamsik: “Eliminazione? Non ci pensiamo. Abbiamo le carte in regola per farcela e vogliamo andare avanti. La partita di Kiev? Dobbiamo pensare solo a noi stessi ed a fare ciò che sappiamo fare meglio. Inutile distrarsi, pensiamo alla prestazione. Il mio momento? Domani tutti dovremo dare il massimo. Da soli non si vince, io mi sento bene e so che sto aiutando; non so se è il mio miglior momento. Il Benfica? Ovviamente noi studiamo i nostri avversari, abbiamo visti diversi video. Domani i calci da fermo potrebbero essere decisivi”

Hamsik: “Domani ci giochiamo tutto. Ci aspettiamo una gara difficile ma vogliamo assolutamente passare il turno. Noi veniamo qui per giocare il nostro calcio, vedremo il solito Napoli che non penserà al pareggio”

Tocca ad Hamsik parlare per primo

https://www.facebook.com/iamnaples/#

ORE 19.20 – Toccherà al capitano Marek Hamsik intervenire in conferenza accanto al tecnico

Gentili lettori, benvenuti alla diretta testuale di IamNaples.it. Siamo alla vigilia di Benfica-Napoli, primo crocevia della stagione per la squadra di Maurizio Sarri. Il Napoli dovrà pareggiare o vincere per superare il girone di Champions ed approdare agli ottavi di finale. Sarà tutt’altro che facile visto che di fronte ci sarà una compagine storica del calcio europeo come il Benfica che, forte del fattore campo, cercherà la vittoria per centrare a sua volta la qualificazione. A breve, come di consueto, parlerà Maurizio Sarri accompagnato da un calciatore; da loro ascolteremo sensazioni e novità sul delicatissimo match del Da Luz.

Dal nostro inviato a Lisbona Ciro Troise

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.