RILEGGI IL LIVE – Primavera 1, Atalanta-Napoli 4-1 (18′, 25′ Mallamo, 42′ Latte Lath, 44′ Kulusevski, 61′ Palmieri)

All'andata il match finì 2-2 e fu impreziosito da un grandissimo gol di Gaetano

Finisce il match, terza sconfitta consecutiva per la Primavera azzurra che non vince da cinque partite, dal successo di Vinovo contro la Juventus. S’avvicina la zona play-out e quella della retrocessione diretta, sabato prossimo gli azzurrini devono tornare alla vittoria contro il Verona

87′ – Carnesecchi si supera prima su Gaetano e poi su una conclusione dalla distanza di Otranto, ci riprova ancora Gaetano, palla di poco alta sopra la traversa

83′ – Sostituzione nell’Atalanta: esce Peli, entra Heidenreich

78′ – Cambio nel Napoli: entra Bartiromo per Scarf. Palmieri è il più pericoloso, in un’occasione si fa recuperare dalla difesa dell’Atalanta, in un’altra calcia alto sopra la traversa.

77′ – Sostituzione nell’Atalanta: esce Kulusevski, entra Nivokazi

69′ – Palmieri ruba palla a Zortea, Leandrinho punta la porta avversaria ma calcia altissimo sopra la traversa.

68′ – Sostituzione nell’Atalanta: esce Latte Lath, entra Colley

64′ – Tiro-cross di Migliorelli, grande parata di Schaeper che evita la rete del 5-1

62′ – Gaetano, imbeccato da Otranto, va vicino al gol del 4-2, lo evita Carnesecchi con una grande parata

61′ – Gol del Napoli! Calcio d’angolo di Gaetano, respinta di Carnesecchi, tap-in di testa di Palmieri

55′ – Triangolazione tra Leandrinho e Palmieri, la conclusione dell’attaccante azzurro è debole e bloccata da Carnesecchi

52′ – Napoli ancora pericoloso: calcio di punizione di Gaetano, deviazione di Senese, s’innesca un batti e ribatti, l’Atalanta si salva sulla linea.

50′ – Calcio di punizione di Gaetano, pallone di poco alto sopra la traversa

16:04 – Inizia il secondo tempo, Beoni realizza due cambi: entrano Vecchione per Basit e Palmieri al posto di Zerbin

Finisce il primo tempo, il Napoli è sotto 4-0 contro l’Atalanta, una mazzata per gli azzurrini che devono provare a rialzare la testa nella ripresa.

45′ – Conclusione di Leandrinho, s’oppone ancora una volta Carnesecchi

44′ – Crollo Napoli, 4-0 dell’Atalanta! Del Prato serve Peli che trova Kulusevski al centro dell’area, il trequartista svedese batte Schaeper

42′ – Gol dell’Atalanta! Tacco di Colpani, Kulusevski lancia Latte Lath che attacca la profondità e batte Schaeper, l’attaccante dell’Atalanta è sembrato partire in posizione di fuorigioco.

39′ – Grande occasione per il Napoli! Conclusione di Gaetano respinta da Carnesecchi, Zerbin trova la risposta della difesa, poi calcia Otranto, s’oppone Carnesecchi che poi compie un miracolo su Leandrinho

37′ – Disimpegno sbagliato di Senese, intercetta il pallone Kulusevski, la sua conclusione termina di poco alta sopra la traversa

34′ – Conclusione di Bolis dalla distanza, il pallone termina alto sopra la traversa.

31′ – Ammonito Basit per un fallo su Alari

29′ – Segnale di reazione del Napoli: calcio di punizione di Gaetano, stacca Leandrinho, pallone alto sopra la traversa

25′ – Raddoppio dell’Atalanta! Scambio sulla sinistra Colpani-Kulusevski, Schaeper respinge il tiro, s’avventa Mallamo che segna la rete del 2-0

22′ – Calcio di punizione per l’Atalanta battuto da Colpani, allontana Gaetano

18′ – Atalanta in vantaggio! Lancio di Del Prato per Kulusevski che realizza il cross, Latte non ci arriva ma sopraggiunge Mallamo, Schaeper riesce solo a toccare il pallone che s’insacca alle sue spalle

15′ – In questo momento la partita è bloccata in una fase di studio, nessuna delle due squadre vuole scoprirsi

7′ – L’Atalanta attacca sulla destra, assist di tacco di Peli per Zortea, la sua conclusione è debole e centrale, blocca la sfera Schaeper.

4′ – Il Napoli inizia a macinare gioco: triangolazione tra Gaetano e Leandrinho, gli azzurrini guadagnano una punizione su cui riescono ad essere pericolosi. Gaetano esce dalla copertura della difesa avversaria e scarica il pallone ad Otranto che trova Zanoli in area di rigore, il pallone termina alto sopra la traversa

2′ – Subito Atalanta in attacco, sugli sviluppi di un corner respinge la difesa azzurra.

15:03 – Inizia il match, è il Napoli ad avviare la partita

14:30 – Ecco le formazioni ufficiali:

ATALANTA: Carnesecchi; Zortea, Alari, Del Prato, Migliorelli; Mallamo, Bolis (cap.), Colpani; Latte Lath, Kulusevski, Peli. A disp.: Piccirillo, Salvi, Zanoni, Carminati, Heidenreich, Chiossi, Colley, Nivokazi. All. Brambilla

NAPOLI: Schaeper; Zanoli, Delly Marie Sainte, Senese, Scarf; Basit, Otranto; Mezzoni, Gaetano, Zerbin; Leandrinho. A disp.: D’Andrea, Bartiromo, Pizza, Calvano, Vecchione, Coglitore, Palmieri, Sgarbi, Energe. All. Beoni

Arbitro: Schirru della sezione di Nichelino

Assistenti: Rossi della sezione di Novara e Zaninetti di Voghera

Benvenuti alla diretta testuale di IamNaples.it di Atalanta-Napoli, gara valida per la ventiquattresima giornata del campionato Primavera 1. La squadra di Beoni affronta ad Azzano San Paolo l’Atalanta, capolista insieme all’Inter, in una sfida molto importante in chiave salvezza visto che la zona play-out si è avvicinata, la Sampdoria è distante solo tre punti. Tra le due squadre c’è un distacco di ventidue punti, è ancora più netto il divario se si notano alcuni numeri: l’Atalanta ha realizzato 24 gol in più degli azzurrini e ne ha subiti diciannove in meno. Il dato più negativo per il Napoli riguarda proprio la fase difensiva, i ragazzi di Beoni hanno la peggior difesa con 43 reti incassate, incidono naturalmente in questa statistica le tredici reti subite nelle prime cinque giornate, quelle dell’era Saurini. All’andata finì in pareggio, il risultato finale della sfida di Sant’Antimo fu 2-2 con la magia di Gianluca Gaetano, probabilmente il gol più bello dell’intero campionato. Clicca qui per leggere il preview del match

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.