RILEGGI IL LIVE – Serie A, Napoli-Chievo 2-0 (23’Gabbiadini, 38’Hamsik): azzurri secondi in classifica

RILEGGI IL LIVE – Serie A, Napoli-Chievo 2-0 (23’Gabbiadini, 38’Hamsik): azzurri secondi in classifica

Fine della partita, triplice fischio dell’arbitro. Gli azzurri dopo il doppio vantaggio con cui hanno chiuso il primo tempo hanno poi gestito e rischiando solo in un’occasione hanno però portato meritatamente i tre punti a casa

90′ Concessi tre minuti di reucpero

85′ Il Napoli gestisce i tempi di gioco e palleggia per addormentare definitivamente il match

80′ Terzo ed ultimo cambio nel Napoli, dentro Mertens per Insigne

78′ Taglio di Inglese alle spalle di Koulibaly, si libera bene ma il tiro è centrale e Reina può bloccare

74′ Cartellino giallo anche per Castro che stende Zielinski da dietro

72′ Clamorosa palla gol per il Chievo con Floro Flores che parte sul filo del fuorigioco, supera persino Reina ma arriva Koulibaly che interviene e salva la porta ed il Napoli

71′ Classico cambio gioco di Insigne per il taglio di Callejon, esce e blocca Sorrentino

70′ Esce Jorginho, al suo posto Allan. Hamsik si posizionerà al centro del campo in cabina di regia

69′ Si rivede il Napoli, bella progressione di Callejon che poi si accentra e ci prova con il sinistro, pallone fuori

68′ Pericoloso il Chievo con De Guzman che trova molte bene Inglese in area di rigore, il tiro è sbilenco

67′ Arriva il momento di Milik che rileva Gabbiadini

66′ Birsa fuori, al suo posto De Guzman. Intanto ci sono problemi per Ciacciatore, entra Izco

57′ Fuori Meggiorini, dentro Floro Flores nel Chievo

56′ Primo affondo del Napoli con Ghoulam sulla sinistra che prova a premiare il movimento di Gabbiadini sul primo palo che però viene anticipato

53′ Ammonito anche Dainelli, terzo nel Chievo con Cesar e Gobbi

52′ Bel giro palla del Chievo che ha tenuto il Napoli diversi minuti nella propria trequarti, poi però fuorigioco di Inglese e cambio di possesso

45′ Si comincia, batte il Napoli

Squadre rientrate in campo, pallone del Napoli ad inizio secondo tempo

Fine primo tempo: Napoli che ha condotto le operazioni del gioco ed è meritatamente in vantaggio per 2-0 grazie alle reti di Gabbiadini ed Hamsik

44′ Concesso un minuto di recupero

43′ Ancora un’ammonizione, Cesar per trattenuta su Callejon

42′ Giallo per Albiol, ammoniti i due difensori centrali del Napoli

41′ Ci prova ancora Insigne dai 25 metri, questa volta col mancino, pallone alto

38′ GOOOL!E’ arrivato il 100esimo gol di Marek Hamsik in maglia azzurra! Trovato sul filo del fuorigioco da Insigne si aggiusta il pallone sul mancino e lascia partire una bordata all’incrocio, 2-0

36′ Si rivede il Napoli con Insigne che si libera bene ai 25 metri ma il pallone è alto

33′ Zuccata Koulibaly-Castro, c’è bisogno dell’intervento dei sanitari

31′ Primo pericolo per gli azzurri con l’inserimento sul filo dell’offside di Meggiorini, Castro arriva sul traversone basso con la punta ma impatta male

25′ Il Napoli c’è! Altra buona azione sulla destra con Maggio che arriva sul fondo e crossa al centro, nessuno però impatta il pallone

23′ GOOOL! Gabbiadini, finalmente Gabbiaddini! Hamsik serve il taglio di Callejon che di prima appoggia al limite per Gabbiadini che si sposta il pallone sul mancino ed insacca alle spalle di Sorrentino con un preciso tiro nell’angolino

20′ Ancora Zielinski tra i più ispirati, parte sulla destra e serve a rimorchio Hamsik, ancora una volta lo slovacco al limite dell’area colpisce male, pallone alto

18′ Ancora Napoli con un’azione sviluppata sulla sinistra con Ghoulam, cambio per Callejon che serve in area l’accorrente Zielinski, Gabbiadini al centro viene anticipato provvidenzialmente

17′ Sugli sviluppi del corner scavalcato Sorrentino ma Koulibaly non colpisce per un soffio

16′ Il Napoli prende campo e Gabbiadini sfiora il vantaggio con un preciso colpo di testa ma Sorrentino è bravissimo a deviare in corner

13′ Giallo anche per Koulibaly per un fallo totalmente inutile a centrocampo, un giallo evidentemente evitabile

11′ Prima buona azione offensiva del Napoli con Zielinski che libera Hamsik al limite dell’area di rigore ma da buona posizione colpisce male e può bloccare Sorrentino

10′ Prima ammonizione della gara per Gobbi che era stato preso sul tempo da Zielinski, trattenuto a lungo, giallo giusto

5′ Linee serrate per il Chievo, rinchiuso nella propria trequarti

2′ Subito Gabbiadini che con personalità recupera palla sulla trequarti e va al tiro, pallone però ampiamente fuori

1′ Tutto pronto, il primo pallone è del Chievo

Le squadre sono in campo, risuona l’inno della serie A

Ore 20.15 – Napoli in campo per il riscaldamento. Il primo ad entrare in campo è stato il capitano Marek Hamsik alla ricerca del goal numero 100 con la maglia azzurra. Grande ovazione del San Paolo per Kalidou Koulibaly fresco di rinnovo del contratto. Il centrale franco-senegalese ha ricambiato l’appaluso ricevuto dai suoi tifosi.

Questa, invece, è la formazione del Chievo. Maran s’affida al tandem Maggiorini-Inglese supportato da Birsa che agirà tra le linee:

Arrivato il tweet  con la formazione azzurra. Turn over moderato per Maurizio Sarri che lancia dal 1′ Maggio, Zielinski e Gabbiadini. Turno di ripodo, dumque, per Hysaj, Allan e Milik:

Gentili lettrici e gentili lettori, benvenuti alla diretta testuale di IamNaples.it. Al San Paolo si disputa il secondo anticipo della sesta giornata di Serie A. Dopo il pareggio a reti bianche rimediato a Marassi, gli azzurri di Maurizio Sarri cercano il pronto riscatto contro il Chievo. Match delicato anche perchè precede il debutto casalingo in Champions dei partenopei che, mercoledì prossimo, affronteranno a Fuorigrotta il Benfica. La testa, però, dovrà restare ben concentrata sulla serata di oggi vista l’importanza di tornare a vincere, senza dimenticare il buon momento che vive la squadra di Maran reduce da due vittorie consecutive a con ben 10 punti in classifica.

Dai nostri inviati al San Paolo Ciro Troise e Stefano D’Angelo


Traduttore e giornalista, ha conseguito con lode la Laurea Specialistica in “Lingue e letterature romanze e latinoamericane” presso l’Università degli studi di Napoli “L’Orientale” dopo aver concluso, il percorso triennale in “Lingue, letterature e culture dell’Europa e delle Americhe”. Nel 2010 inizia a scrivere per il mensile “Quattroparole” occupandosi di cultura, spettacolo ed attualità. Nell’agosto del 2011 approda nella redazione di Iamnaples.it dove si occupa, prevalentemente, di seguire l’avventura della Juve Stabia nel campionato cadetto.

Calcio Napoli e altre news



SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google