RILEGGI LIVE – Under 15: Napoli-Palermo 2-1 (25′ p.t Carabillò, 14′ s.t. Umile, 18′ s.t. Acampa): vittoria in rimonta degli azzurrini!

Premi F5 per aggiornare la diretta

12.02 – Termina qui il match: Napoli che batte in rimonta 2-1 il Palermo!

35’+4 – Ripartenza del Napoli 3 contro 1: De SImone va via in velocità, si defila e dall’out di destra prova a metterla al centro per Somma. Palla però troppo lunga che si spegne sul fondo

35’+3 – Ancora Palermo pericoloso: palla in avanti per Catania, retropassaggio di Cirillo bloccato da Baietti ma per l’arbitro non si è trattato di tocco volontario.

35’+2– Punizione per il Palermo battuta da Mezzatesta da posizione defilata: palla al centro che si spegne sull’esterno della rete dando al pubblico l’illusione ottica del gol

35’+1 – Esce Esposito per infortunio, entra Maciariello

35’ – De Simone lotta con due difensori del Palermo. Va via di fisico e in velocità, dall’out di sinistro prova il tiro di punta respinto e bloccato da Cannizzaro

35’ – Quattro minuti di recupero

33′ – Altro cambio per il Palermo: esce Vaglica, entra Andolina

33′ – Punizione al limite dell’area per il Napoli. Umile non inquadra lo specchio della porta, palla alta sopra la traversa

31‘ – Tiro di Vaglica del Palermo di controbalzo, palla lato

29′ – Sulla punizione seguente dai 18 metri, batte Umile forte e teso. Cannizzaro si allunga sulla sua sinistra, la para senza bloccare. D’Angelo da pochi passi non riesce ad arrivare sulla palla in tap-in

28′ – Ripartenza del Napoli, Umile va via in serpentina e al limite dell’area viene steso da Carabillò che viene ammonito

27′ – Cambio nel Napoli, esce Acampa ed entra D’Angelo

25’ – Doppio cambio nel Palermo: escono Mamone e Runcio, entrano Marino e Liga

24′ – Vergara allontana polemicamente il pallone, ammonito il numero 18 azzurro

23′ – De Simone sull’out di destra va via a un avversario in velocità. Palla al centro ma non ci sono compagni in area a seguire l’azione.

18′ – GOOOOOOOOOOOOL del Napoli! Punizione dai 25 metri per gli azzurrini, sulla palla va Acampa. Sinistro micidiale che non lascia scampo a Cannizzaro. Palla che s’infila sulla destra del portiere rosanero. Tiro potente e angolato, bel gol del numero 9 azzurro!

16′ – Cambio per il Palermo: esce Verdile, entra Buscemi

15′ – Grande occasione per il Napoli. Acampa va via a due avversari sulla destra, palla al centro per De Simone che davanti a tu per tu con Cannizzaro calcia sul portiere rosanero.

14’ – GOOOOOOOOOOL! Umile sul dischetto: palla alla destra di Cannizzaro, rigore forte e teso per il pareggio azzurro nonostante il portiere intuisca la traiettoria

13’ Rigore per il Napoli. Mamone fa sfilare palla nell’area di rigore, Acampa lo anticipa in velocità. Mamone lo atterra a tu per tu con Cannizzarro. L’arbitro dopo aver tergiversato, decreta il calcio di rigore.

12′ – Buona occasione per il Napoli. Cross di Barba sulla sinistra, libero sul secondo palo Esposito che la controlla. Il numero 8 azzurro ci prova da posizione defilata ma Cannizzaro para coi piedi.

10’ – Iaccarino batte male una punizione, ripartenza del Palermo. Montevago va via in velocità, allarga sulla sinistra per Runcio che va sul fondo e la mette al centro. Nessun rosanero però riesce ad arrivare sulla palla

5’ – Occasione per il Palermo: Montevago cerca un tiro che però viene deviato dalla difesa azzurra, la palla arriva sui piedi di Catania che con il sinistro ci prova. Palla però nuovamente murata dalla retroguardia azzurra

3′ – Tiro dai 30 metri di De Simone che però non impensierisce Cannizzaro: palla abbondantemente a lato

Acampa a destra, Umile a sinistra e De Simone al centro dell’attacco in questo avvio di ripresa

2′ – Pericolo il Napoli. Acampa spostato sulla destra mette al centro per Umile che di un soffio non impatta il pallone. Palla che si spegne in rimessa dal fondo

11:22 – Inizia la ripresa, due cambi per il Napoli: Vergara e De Simone al posto di D’Orta e D’Ambrosio

11.10 – Finisce il primo tempo.

35’ – L’arbitro concede un minuto di recupero.

31′ – Il Palermo reclama un rigore. Su rinvio della difesa, Montevago parte alle spalle della retroguardia azzurra. Barba lo stende in area di rigore, l’arbitro però fa continuare. Molti dubbi a riguardo, con Montevago ancora a terra e il gioco che si ferma

29’ – Sull’angolo seguente Cirillo svetta in area, palla di pochissimo alta sulla traversa.

28’ – Il Napoli dai 30 metri batte subito un calcio di punizione, Somma dalla destra mette un bel cross sul secondo palo. Umile svetta sul suo diretto avversario, grande intervento di Cannizzaro che la mette in angolo

25’ – Palermo in vantaggio: angolo dalla sinistra di Runcio, sul secondo palo nessun difensore del Napoli arriva sulla palla. Baietti a vuoto, incorna di testa Carabillò a porta vuota

22′ – Clamorosa occasione per il Napoli. Acampa viene servito a centro area, si libera con un bel sombrero di Giambona e a tu per tu con il portiere apre il piattone sinistro. Palla di poco alta sulla traversa

21’ – Cannizzaro blocca la palla e fa ripartire l’azione e serve Montevago che si trova a tu per tu con Baietti. Stop errato però, che favorisce l’uscita del numero 1 azzurro

16’ – Dalla trequarti, punizione per il Palermo. Baglica la mette forte e tesa al centro, bravo Baietti in uscita coi pugni. La difesa del Napoli poi spazza

11’ – Tiro di D’Ambrosio dai 20 metri, palla però che si spegne a lato

10’ – Acampa ruba palla a Izzo a centrocampo e s’invola verso la porta, Izzo però ritorna su di lui e manda il pallone in angolo

6’ – Si va vedere in avanti anche il Palermo. Montevago parta da centrocampo e arriva fino al limite e la smista per Catania. Quest’ultimo prova il cross al centro che però non trova nessuno al centro dell’area

Partita abbastanza fisica in questi primi minuti di gioco

4’ – Somma dalla destra la mette al centro con le mani, Acampa cerca la girata ma il portiere del Palermo Cannizzaro blocca il pallone.

10:33 – Inizia il match, batte il Napoli

10:30 – Minuti di silenzio in ricordo di Davide Astori

NAPOLI (4-3-3): Baietti, Somma, Barba, Matrone, Cirillo, Iaccarino, Esposito, D’Ambrosio, Acampa, Umile, D’Orta. A disposizione: Ammaturo, Calcagno, Pontillo, Maciariello, D’Angelo, Ambrosino, Vergara, De Simone, Gondola. All. Sorano

Palermo: Cannizzaro, Mamone, Vaglica, Verdile, Giambona, Carabillò, Izzo, Runcio, Montevago, Mezzatesta, Catania. A disposizione: Viola, Frisella, Marino, Buscemi, Faulisi, Scalisi, Liga, Andolina, Sangiorgi. All. Di Benedetto

Ecco le formazioni ufficiali:

Benvenuti alla diretta testuale di IamNaples.it di Napoli-Palermo, gara valida per la ventunesima giornata del campionato Under 15 girone C. Gli azzurrini vogliono ritornare alla vittoria dopo il pareggio di Foggia anche per blindare l’accesso ai quarti di finale dei play-off, a cui si qualificano le prime due dei tre gironi. Il Napoli è primo in classifica con tre punti di vantaggio sul Bari e cinque su Avellino e Roma. Il Palermo è quinto in classifica con 33 punti ed è in un ottimo momento di forma, non perde dalla sfida contro la Roma del 14 Gennaio e ha conquistato cinque vittorie e un pareggio nelle ultime sei gare.


Gestione Sinistri Caterino
Wincatchers

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.