Roberto Insigne: “Ingiuste le critiche a Lorenzo, mio fratello non gioca da solo”

Roberto Insigne: “Ingiuste le critiche a Lorenzo, mio fratello non gioca da solo”

A Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Roberto Insigne, attaccante del Parma in prestito dal Napoli: “Noi del Parma proviamo a portare a casa il risultato in ogni partita. Sto giocando con continuità, si va avanti e si cresce, io sto crescendo e sto migliorando grazie soprattutto al nostro allenatore che è giovane ed ha voglia di emergere. E’ preparato ed io sono a sua disposizione, sto dando il massimo. […] Lorenzo l’ho sentito ed ho visto anche la partita. Hanno detto che la maglia numero 10 ormai la indossano tutti, a me viene da dire adesso di calcio parlano tutti. Tatticamente e tecnicamente l’Italia è fortissima, poi con la Spagna si è perso e la colpa è stata di mio fratello, ma lui non gioca da solo. Lorenzo passa sopra le critiche, mi ha detto solo che giocherà ancora come sa fare e gli ho chiesto la maglia, nulla di più. L’Italia ha perso contro la Spagna, non contro una squadretta e se la squadra ha giocato male è perché è stata la Spagna a costringere gli azzurri a giocare male.

Fonte: Si Gonfia la Rete


La redazione di IamNaples.it

Calcio Napoli e altre news



SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google