Sportitalia – Gattuso aspetta Lobotka per la Lazio. Le cifre

Il Celta Vigo è una società solida, giusto. Ma il Napoli sapeva, contrariamente a quanto circolato, che l’operazione Lobotka non sarebbe stata chiusa in uno o due giorni. E’ quanto scrive sul suo sito l’esperto di mercato di Sportitalia, Alfredo Pedullà, che fa chiarezza sui tempi per l’arrivo del centrocampista slovacco: “Vi avevamo avvertito: serve ancora qualche giorno, indipendentemente da chi ha visto il direttore sportivo Giuntoli (segnalato di rientro da New York) prima a Vigo, poi contemporaneamente a Castel Volturno con lo straordinario dono dell’ubiquità che nessuno gli riconosceva. Qualche giorno significa ancora un po’ di pazienza. Calma, serve calma, il resto verrà. Magari prima ancora della prossima settimana, la tavola è comunque apparecchiata. Abbiamo sempre escluso l’ipotesi Lobotka per Napoli-Inter, Gattuso con pazienza lo aspetta magari per prepararlo in vista di Lazio-Napoli. Il Napoli aveva messo in preventivo 15 milioni più 3 di bonus, è disposto ad aumentare ancora, ha incassato da tempo il sì del calciatore che ora ha mandato in avanscoperta i suoi agenti con la chiara necessità (sì, necessità) di spingere per perfezionare la cessione. Cessione che, dal suo punto di vista, è il mantenimento di una vecchia promessa”.

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.