Under 17, Napoli-Frosinone 4-3: le pagelle di IamNaples.it

Marranzino e Giannini i migliori in campo nella vittoria contro il Frosinone

L’Under 17 del Napoli sul 3-0 e in superiorità numerica si complica un po’ la vita ma riesce poi a trovare con Giannini il gol che libera i fantasmi e spedisce gli azzurrini in testa alla classifica del girone 7, approfittando del turno di riposo del Benevento. Ecco le pagelle di IamNaples.it:

BOFFELLI 5,5: Sul primo e sul terzo gol può fare poco, sul secondo paga la severità dell’arbitro che utilizza un metodo poco comune ma resta comunque un’ingenuità trattenere il pallone per sedici secondi prima del rinvio. Ha fatto passi da gigante nella comunicazione con la squadra rispetto agli anni scorsi.

MARCHISANO 7: Ottima prova, è un martello sulla fascia destra, spinge con grande frequenza di passo. L’azione del secondo gol nasce da una sua rimessa lunga.

GIANNINI 7,5: In fase offensiva la produzione di gioco è impressionante, fa il gol che regala la vittoria, costruisce tantissimi presupposti nel primo tempo come per esempio il cross per il colpo di testa di Solmonte. Mette in campo tutto il suo repertorio: reattività, intensità, l’ottimo piede sinistro. In fase difensiva la gara non è stata dello stesso livello, il gol del 3-1 è viziato probabilmente da una posizione di fuorigioco ma Selvini si libera di lui in maniera troppo semplice. Sulla rete di Recchiuti, che vale il momentaneo del 3-3, concede troppo spazio all’avversario, deve accorciare e chiudere l’angolo di tiro.

PICARDI 6,5: Buona prestazione, si muove bene in copertura, anche quando ci si abbassa in area si muove nei tempi giusti. Nella ripresa ha una reazione nervosa che potrebbe evitare quando il Frosinone non mette un pallone fuori con un uomo a terra, sono aspetti su cui deve lavorare. Sul secondo gol è sfortunato per la deviazione sul tiro di Selvini nella punizione a due in area di rigore. (Dall’80’ Vilardi 6,5: Allunga la squadra, trasferisce vivacità, costruisce anche delle ripartenze allontanando il Frosinone dalla metà campo del Napoli)

HYSAJ 6,5: Lavora bene su tutti i fondamentali, è spesso prezioso nelle letture, rischia soltanto su un errore nel palleggio nella propria metà campo nel primo tempo.

GIOIELLI 6: La prova è discreta, gestisce bene il pallone quasi per tutta la gara, deve crescere in personalità, riuscire a prendere le redini della squadra quando perde un po’ d’equilibrio in campo, per la spinta dei due esterni bassi che sono un’ottima risorsa ma vanno gestiti nelle distanze.

DE PASQUALE 7: Inventa il gol del momentaneo 3-0, costruisce soprattutto con Marranzino delle triangolazioni all’insegna della qualità. Ha ottimi mezzi tecnici, deve lavorare sull’attenzione durante la gara, tende a prendersi delle pause soprattutto nella fase di non possesso. (Dal 61′ Flora 6: Entra nella fase di black-out mentale, quando la squadra si rirtrova lavora bene sul palleggio)

SPAVONE 6,5: Buona prestazione, si cimenta a far tutto: palleggia, s’inserisce, va in pressing e supporta la fase difensiva, sul secondo gol ha l’intelligenza di scaricare nel modo giusto il pallone a Marranzino. (Dal 61′ Di Palma 6: Cerca di lavorare su entrambe le fasi, va in pressing, cerca di rubare palloni, paga il black-out della squadra che in certi momenti perde equilibrio, così è costretto a far più fatica. Nel finale ha anche un’occasione per fare il gol del 5-3 ma il suo tiro viene deviato)

CARNEVALE 6,5: Ha qualche buono spunto, gli manca un po’ di freddezza sotto porta sia nel primo che nel secondo tempo, il suo cambio di passo in varie situazioni è importante, da una sua accelerazione nasce l’espulsione di Pera. (Dall’80’ D’Avino 6: Un quarto d’ora circa per il difensore azzurro classe ‘2005, è attento quando è chiamato in causa)

MARRANZINO 7,5: Realizza una doppietta con due gol straordinari, al 30′ aveva sprecato un’occasione. Ha qualità ed esplosività, deve lavorare sull’intensità dentro la gara, è un ragazzo molto interessante. (Dall’80’ Pontillo 6: Lavora nella tenuta della linea, ci mette la giusta concentrazione)

SOLMONTE 6,5: Partita di sacrificio giocando sotto età rispetto alla categoria, si muove tanto, combatte, nell’azione del secondo gol c’è anche il suo zampino con la sponda di petto sugli sviluppi della rimessa laterale di Marchisano. (Dal 61′ Pesce 6,5: Non può essere brillante per le fatiche di ieri in Primavera ma le giocate ci sono, inventa un assist per Carnevale e ha due occasioni al 90′)

CARNEVALE 7: Per cinquanta minuti circa il Napoli domina la partita, prende il possesso della metà campo avversaria, costruisce occasioni, va sul 3-0 anche con dei gol di ottima fattura, poi paga un quarto d’ora di black-out anche a causa di alcune decisioni arbitrali (sul primo gol sembra esserci fuorigioco, sul secondo la decisione d’assegnare la punizione a due in area di rigore sembra almeno severa). La squadra ha avuto anche il merito di reagire al 3-3, trovando il quarto gol e avendo anche altre occasioni per fare anche la quinta rete.

Ecco il tabellino del match:

NAPOLI (4-2-3-1): Boffelli; Marchisano, Picardi (dall’80’ Vilardi), Hysaj, Giannini; Gioielli, De Pasquale (dal 61′ Flora); Spavone (dal 61′ Di Palma), Carnevale (dall’80’ D’Avino), Marranzino (dall’80’ Pontillo); Solmonte (dal 61′ Pesce). A disp.: Turi, Longobardi, Di Dona. All. Carnevale

FROSINONE (4-3-1-2): Marasca; Maura (dal 91′ Oddi), Cialona, Benacquista, Caravillani; Navarra (dal 46′ Recchiuti), Pera, Frasca (dall’83’ Gesmundo); Cangianello (dal 91′ D’Antoni); Selvini, Ferrieri (dal 72′ Ranieri). A disp.: Zizzania, Ciarelli, Musilli, D’Andrea. All. Di Michele

 

Dai nostri inviati Ciro Troise e Francesco Russo

 

 

 

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.