AIlievi Nazionali, Napoli-Catania 0-2: Ecco le pagelle di Iamnaples.it

Sconfitta netta per l'undici di Liguori

Prestazione al di sotto delle aspettative per l’undici di mister Liguori, mai in partita e messi in difficoltà dalla fisicità e dalla tecnica dei catanesi che con pieno merito hanno vinto al “Kennedy”. La Redazione di Iamnaples.it vi propone le pagelle del match:

Contini 7 – Se la partita non finisce in una goleada, il merito è del portiere azzurro, autore di almeno quattro interventi davvero prodigioso. Sui gol degli ospiti non ha alcune colpe. (Mauro s.v.)

Palombo 6 – Nel primo tempo prova qualche incursione sulla destra senza incidere più di tanto, sfiora il gol del pari ed è  autore di alcuni salvataggi difensivi davvero positivi. (Mangiapia s.v.)

De Vincenzo 5 – Soffre le incursioni del numero sette siciliano e non riesce a contenerlo al meglio, prova davvero incolore fino alla sostituzione (Di Napoli 5 – Prova un incursione sulla sinistra ma poi è colpevole sul raddoppio ospite dove non copre al meglio sul contropiede di Floridia, per il resto poco o nulla)

Romano 5 – Non è incisivo in fase di costruzione del gioco e in fase difensiva non riesce a fermare gli attacchi ospiti. (Gagliardi 5,5 – Mostra più vivacità in fase di spinta ma troppo poco per cercare di riaprirla completamente).

Mileto 5 – Sul gol del vantaggio ospite si è fatto sorprendere nettamente e dopo ha continuato a non essere impeccabile sul numero 9 avversario.

Supino 5,5 – In difesa è l’ultimo a mollare, preciso nei colpi di testa ma in occasione del vantaggio catanese anche lui non è esente da colpe.

Tutino 5 – Non è pimpante come nelle giornate migliori, è stanco per la trasferta palermitana con la Primavera e in fase offensiva non incide come vorrebbe lui.

Palmiero 5,5 – Buone le idee ma non sufficienti per concretizzare la manovra offensiva, si impegna ma non abbastanza per meritare la sufficienza. (Esposito s.v.)

De Iorio 5 – Non si nota in fase di attacco, soffre le marcature rigide ospiti, paga la maggiore età e la fisicità degli avversari (De Simone 5,5 – Tranne un colpo di testa, debole e centrale non da la svolta attesa agli azzurri).

Schiavo 4,5 – Giornata negativa per il numero dieci partenopeo, si nota poco e nell’unica occasione dove potrebbe riaprire la partita fallisce il penalty calciandolo in malo modo.

Gaetano 6 – Le sue incursioni sulla destra sono l’unica minaccia per la difesa ospite e in una di queste potrebbe propiziare il pari di Palombo. E’ il più vivace dei suoi. (Bifulco 5 Non riesce ad incidere sul match, poco attivo e la difesa siciliana chiude senza affanni).

All. Liguori 5,5 – I suoi ragazzi non sembrano ispirati attaccano poco e specie nella ripresa la manovra appare confusionaria. Ha l’attenuante a suo favore di aver dovuto assemblare la formazione, a causa della concomitanza con l’impegno del Trofeo “Nereo Rocco”, con elementi dei Giovanissimi Nazionali e degli Allievi Nazionali Lega Pro I° e II° Divisione.

Catania – Cosentino 6,5; Palombo 6,5; De Matteis 7; Sessa 7; Bonaventura 6; Mozzicato 6,5 (Marino s.v.); Floridia 7,5 (Grazioso s.v.); Gallo 6; Pisani 7 (Romano 6); D’Ancora 6,5 (Nappo 6); Rossetti 6,5 (Canale s.v.) All. Riela 6,5

Dal nostro inviato al “Kennedy” Alessandro Sacco


Tufano
Vesux
Pizzalo Pozzuoli

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.