RILEGGI IL LIVE – Under 17 Lega Pro, Napoli-Catanzaro 1-3: seconda sconfitta consecutiva per gli azzurrini

RILEGGI IL LIVE – Under 17 Lega Pro, Napoli-Catanzaro 1-3: seconda sconfitta consecutiva per gli azzurrini

 40’+3′ – Fischio finale! Napoli che rimedia la seconda sconfitta consecutiva dopo quella incassata settimana scorsa sul campo della Paganese. Catanzaro decisamente più cinico degli azzurri sotto porta

40’+1′ – Pizza entra in area, gioco di gambe ma il mancino del difensore del Napoli non inquadra lo specchio

40′ – Fallo a metà campo di Casolare su Critelli, l’azzurro viene ammonito. Segnalati intanto 3′ di recupero

38‘ – Sostituzione tra le fila del Catanzaro: esce Lanza per Caruso. Ammonito intanto l’azzurro Manzi per proteste

31′ – Gioco interrotto per infortunio a Rizzitano, dopo uno scontro di gioco con Ferrara. Partita che riprende regolarmente dopo una brevissima pausa per l’estremo difensore del Catanzaro

30′ – Cambio nel Catanzaro: esce Ielo, entra Critelli

27′ – Doppio cambio nel Napoli: fuori Vasca dentro Gallo e fuori Lieto dentro Casolare

21‘ – Cambio nel Catanzaro: esce Galliano, entra Gabriele

18′Goal del Catanzaro: corner di Lanza e doppietta di Macagnone che con il piattone destro porta gli ospiti sul 1-3, nulla da fare per D’Andrea. Napoli che subisce la rete nel suo miglior momento

17′ – Brutto intervento di Lieto su Tornincasa, arriva il giallo per il giovane azzurro

16′ Goooal del Napoli! Dal dischetto va D’Alessandro che spiazza Rizzitano e accorcia le distanze

15′ – Cross dalla sinistra di Ferrara, Talotta intercetta con la manco:è calcio di rigore

8‘ – Azione personale di Ferrara che giunge al limite dell’area del Catanzaro, la conclusione dell’attaccante partenopeo è centrale e alta sulla traversa

3′ – Goal annullato al Napoli per fuorigioco: tiro di Calvano dal limite dell’area, deviazione vincente di Ferrara che però risulta in offside. Napoli in campo in questo secondo tempo con lo spirito giusto, gli azzurri sembrano più determinati sul rettangolo di gioco

2′ – Ci prova il Napoli con Cristiano, destro centrale neutralizzato da Rizzitano

1′ – Inizia la ripresa! Cambio nel Catanzaro: fuori Strumbo e dentro Matozzo

 

Finisce il primo tempo! Catanzaro molto cinico quest’oggi, Napoli che ha costruito diverse palle goal ma senza riuscire a pungere la difesa ospite

40’+1′ – Ci prova allo scadere Volpicelli ma il destro dell’attaccante azzurro termina alto

40′ – Ci sarà 1′ di recupero

39′ – Gioco interrotto, scontro tra Strumbo e Rea con il primo che ha la peggio e lascia momentaneamente il campo

36′ – Napoli in avanti: sponda di testa di Ferrara per Volpicelli che stoppa e calcia verso la porta del Catanzaro ma Rizzitano blocca in due tempi

33′Raddoppio del Catanzaro: calcio di punizione di Lanza, arriva il gran goal di testa di Macagnone che non lascia scampo a D’Andrea. Grande cinismo da parte della squadra di Accursi

32′ – Secondo cambio nel Napoli: esce Coglitore, al suo posto Cristiano

22′ – Primo cambio nel Napoli: esce il numero 10 Velotti ed entra Volpicelli con il numero 15

21′ – Ancora Napoli pericoloso: Calvano ben lanciato in area scarica un sinistro a botta sicura ma Rizzitano riesce a respingere in corner

20′ – Destro dal limite di Ferrara, blocca senza problemi Rizzitano

16′ – Goal annullato al Catanzaro: Talotta calcia dalla distanza, sulla traiettoria c’è Galliano che spiazza D’Andrea ma l’attaccante del Catanzaro risulta in fuorigioco

14′ – Tiro dal limite di Ielo che finisce però sopra la traversa, D’Andrea sembrava ben posizionato

13′ – Manzi intercetta un pallone a centrocampo, arriva al limite dell’area e scarica un destro che Rizzitano blocca senza troppi problemi

10′ – Ferrara ci prova dal limite con il destro, pallone che sfiora il primo palo con Rizzitano che sembrava sulla traiettoria

9′ – Cross dalla destra di Ieto, Velotti viene anticipato da Pirritano e la sfera viene bloccata dall’estremo difensore ospite

8′ – Rientra in campo Galliano, parità numerica ristabilità

6′ – Catanzaro momentaneamente in 10 uomini, Galliano si fa male e viene soccorso dallo staff medico.

5′ – Goooooal! Catanzaro in vantaggio: azione di Santangelo sulla destra, mette un cross al centro con il mancino servendo Lanza che controlla bene la sfera e batte D’Andrea.

4′ – Triangolazione sulla sinistra del Catanzaro, ci prova Santangelo ma il cross termina sul palo lontano

3′ –  Velotti verticalizza ma il portiere esce e evita la minaccia

2′ – Il Napoli ci prova su corner ma la difesa del Catanzaro svetta evitando il pericolo dell’attacco azzurro

1′ – PARTITA INIZIATA!

14:43 – Le squadre sono in campo per il consueto riscaldamento prepartita

14:40 – Ecco le formazioni ufficiali:

NAPOLI 

1 D’Andrea, 2 Lieto, 3 Pizza, 4 D’Alessandro, 5 Manzi, 6 Rea, 7 Vasca, 8 Coglitore, 9 Ferrara, 10 Velotti, 11 Calvano.   A disp. 12 Maisto, 13 Casolare, 14 Cristiano, 15 Volpicelli, 16 Martorelli, 17 Gallo.   All. Marino

CATANZARO

1 Rizzitano, 2 Pirritano, 3 Cardamone, 4 Talotta, 5 Macagnone, 6 Strumbo, 7 Santangelo, 8 Ielo, 9 Galliano, 10 Lanza, 11 Tornincasa.   A disp. 12 Visciglia, 13 Bubba, 14 Cristaudo, 15 Matozzo, 16 Critelli, 17 Paparazzo, 18 Gabriele, 19 Caruso, 20 De Marco.   All. Accursi

 

Benvenuti alla diretta testuale di IamNaples.it di Napoli-Catanzaro, gara valida per la ventiquattresima giornata del campionato Under 17 Lega Pro girone F. Gli azzurrini vogliono tornare al successo dopo la sconfitta per 4-2 rimediata domenica scorsa sul campo della Paganese. Il Napoli è ottavo in classifica a -4 dal Catanzaro che occupa la quinta posizione e proviene da due successi consecutivi contro Monopoli e Juve Stabia.

 

Dai nostri inviati da Sant’Antimo Gilberto D’Alessio e Salvatore Garofalo

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google