ESCLUSIVA – Primavera cantiere aperto a Castel di Sangro: 5 rinforzi in prova

È arrivato in ritiro anche Sami Brando, centrocampista classe '2001 prelevato a gennaio dall'Inter

Ieri è iniziato a Castel di Sangro il ritiro della Primavera del Napoli, gli azzurrini saranno in Abruzzo fino al 16 settembre. La squadra di mister Cascione è un cantiere aperto, si cercano anche dei rinforzi per migliorare l’organico chiamato a risalire in Primavera 1. Secondo le indiscrezioni raccolte in esclusiva dalla redazione di IamNaples.it, ci sono quattro ragazzi in prova al ritiro di Castel di Sangro: il difensore centrale classe ‘2003 senegalese Babacar Dieng e il centrocampista Contieh (‘2002), cresciuti nelle fila dell’Afro Napoli (oggi Napoli United), e tre possibili innesti in arrivo dall’Olanda. Si tratta di Maxim Van Peer, centrocampista (‘2003) che arriva dall’Under 18 del VVV-Venlo, Enoch Mastoras, attaccante classe ‘2003 cresciuto nel vivaio dell’Utrecht e Jordy Leijten, anche lui centrocampista (‘2002) che proviene dall’Under 19 dell’Asmw Ambacht.

Oggi nel gruppo di Cascione si è aggiunto anche il centrocampista classe ‘2001 Sami Brando, prelevato a gennaio dall’Inter, nella scorsa annata è riuscito a portare a casa cinque presenze prima dell’interruzione dei campionati giovanili a causa della pandemia.

A cura di William Scuotto e Ciro Troise

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.