Finale Allievi Regionali: Sport Village-Boys Posillipo 2-1, Pianese e Minopoli firmano la vittoria. La cronaca e gli scatti di IamNaples.it

Succede tutto nella ripresa. A nulla è valsa la rete di Panfili nell'extratime per i biancoverdi.

Nella finale valida per la categoria Allievi Regionali in programma al “Menti” di Castellammare di Stabia lo Sport Village si impone sulla Boys Posillipo per 2-1 al termine di una gara contraddistinta da una ripresa ben più vivace e ricca di colpi di scena rispetto alla prima frazione di gioco. La società di Villaricca si è mostrata più vogliosa e tenace degli avversari posillipini nella conduzione complessiva del match, andando in vantaggio di due gol nel secondo tempo con Pianese e Minopoli. A nulla è valsa la rete di Panfili per i biancoverdi.

Lo Sport Village, schierato con un ordinato 4-3-1-2, interpreta bene l’avvio di gara rendendosi subito pericoloso attraverso lo sprint in velocità di Bocchetti che riesce ad andare sul fondo ed a sfoderare un cross insidioso che percorre tutta l’area di rigore, senza trovare la decisiva deviazione di un compagno. Il filo del gioco viene continuamente spezzettato dai continui interventi del direttore di gara per l’eccessiva foga agonistica mostrata in campo dai protagonisti  e dai diversi errori in fase di impostazione delle due compagini. Il match stenta a decollare ed il primo tiro in porta lo si registra al 20’ con Caropreso per lo Sport Village che raccoglie il pallone sugli sviluppi di un fallo laterale per calciare verso lo specchio della porta, ma la sfera è preda di Galiero. Il Boys Posillipo tenta di attaccare a viso aperto improntando il proprio gioco sulle corsie laterali del suo 4-3-3, tanto che al 26’ si rende minaccioso sugli sviluppi di una veloce transizione di gioco da sinistra verso destra con il pallone arriva a De Chiara che, a tu per tu con Oliva, si fa ipnotizzare dal tempestivo intervento del numero uno avversario, sciupando una’ottima occasione. A cinque minuti dal termine del primo tempo gli animi si surriscaldano, con il direttore di gara costretto a mandare anzitempo negli spogliatoi un componente della panchina della Boys Posillipo per inoltrate proteste. Al 40’ il registra del Village Amato riceve la sfera da fallo laterale e tenta la conclusione che finisce di poco alta. Termina il primo tempo caratterizzato dal sostanziale equilibrio tra le due squadre.

Nella ripresa la maggiore determinazione dei verdeblù viene premiata: al 10’ sugli sviluppi di un’azione insistita sull’out sinistro il pallone arriva al centrocampista Pianese in area di rigore che, da posizione ravvicinata, sigla il vantaggio scagliando con estrema freddezza un imprendibile tiro a mezz’altezza verso la porta dell’incolpevole Galiero. Il Posillipo subisce il contraccolpo psicologico ed i ragazzi di mister Iacolare ne approfittano aumentando la velocità della propria manovra per realizzare cercare il raddoppio. Al 17’ è splendida la girata mancina di Bocchetti dello Sport Village che dal limite dell’area sfiora il palo della porta di Galiero. Il Posillipo è incapace di impensierire l’invalicabile difesa avversaria se non attraverso la battuta di calci di punizioni dalla trequarti, mostratosi il più delle volte imprecisi. Col passar dei minuti la squadra di Villaricca dimostra di aver trovato le giuste contromisure sull’avversario, approfittando anche degli ampi spazi concessi dal più sbilanciato Boys Posillipo. Al 33’ non si concretizza un’occasione colossale per i biancoverdi con Emanuele Adamo, il più voglioso tra i suoi, che da ottima posizione in area di rigore si fa parare il diagonale piazzato dal portiere Oliva. La squadra di Sommella tenta il tutto per tutto alla ricerca del pari, sebbene trapeli un’evidente stanchezza in campo da ambo le parti che scaturisce sbavature tecniche lampanti tra i protagonisti. Al 35’ si materializza il raddoppio per lo Sport Village: Minopoli approfitta in contropiede dell’enorme spazio concesso dagli avversari per involarsi con un coast to coast verso la porta avversaria, vince due contrasti e poi trafigge il portiere avversario con un preciso diagonale. E’ delirio tra i supporters della squadra di Villaricca presenti sulle tribune del “Menti”. Il traguardo della vittoria per lo Sport Village si avvicina sempre più, se non fosse per Emanuele Adamo, l’ultimo ad ammainare la bandiera posillipina (nonostante qualche battibecco di troppo con i supporters avversari) il quale si rende pericoloso con un tiro potente ma centrale effettuato due minuti dopo. Al 42’ la reazione d’orgoglio della Boys Posillipo continua con Trapanese che approfitta di un momento di sbandamento della difesa avversaria per incunearsi in area di rigore ma il suo assist per Panfili a rimorchio viene tempestivamente chiuso in angolo dal prodigioso intervento di Sestile. Sugli sviluppi del successivo corner Panfili gira il pallone verso rete ridando ancora la speranza ai suoi ad una manciata di secondi dalla fine del match, ma non c’è più tempo. Lo Sport Village innalza il trofeo decretandosi campione regionale della categoria Allievi.

 

Sport  Village: Oliva (40’ st Ciambriello), Gala (24’st Sgariglia), Coscione, Pianese, Sestile, Pianese (40’ st Riccio), Bocchetti (30’ Coppola), Amato (40’ st Russo), Caropreso (24’ st Marano), Minopoli (40 Picasci), Novelli (30′  Pennacchio). All: Iacolare

Boys Posillipo: Galiero, De Nicola (30’ st Adamo Gianpiero), Falcone, Trapanese, Di Mare, Grimaldi, Panfili, De Chiara, Adamo Emanuele, Puoti (21’ st Castriota). A disposizione: Pacia, De Luca Carignani, Miele, Russo, Imparato, Conte. All: Sommella

Marcatori:10’ st Pianese (SV), 35’ st Minopoli (SV) 43’ st Panfili (BP).

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Dal nostro inviato allo Stadio Menti di Castellammare di  Stabia Gilberto D’Alessio

 

Tufano
Simon tech

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.