Giovanissimi Nazionali– Nocerina-Napoli 1-2: ecco le pagelle di IamNaples.it

Allo stadio “Alfaterno” di Nocera Superiore si è disputato un match pieno di emozioni e di colpi di scena che hanno tenuto con il fiato sospeso il pubblico sugli spalti. I ragazzi di mister Liguori sono riusciti a vincere la gara quando sembrava tutto perduto, mettendoci tanto cuore e generosità e ottenendo un successo davvero importante per la classifica e per il morale. La Redazione di IamNaples.it vi propone le pagelle della partita del Girone H del campionato Giovanissimi Nazionali:

Ferrara 6,5 – Sul gol dei padroni di casa è stato disturbato da un compagno di squadra, poi si riscatta con ottime uscite fino alla parata salva-match su Morrone.

Sgueglia 5 – Oggi il difensore di fascia destra si propone poco e si fa saltare spesso dall’attaccante avversaria Petruccio con troppa facilità. Giornata non facile la sua, il mister lo sostituisce perché lo vede nervoso nel finale. (Rizzo s.v.)

D’Ignazio 6,5 – Ottimo il primo tempo, si propone in avanti duettando con Natale in maniera costante. Riesce ad anticipare Pacheco e Vicidomini con molta serenità. Cresce sempre di più, sarà importante per il prosieguo della stagione. (Acampora s.v.; Riccio s.v.)

Otranto 6,5 – Nel primo tempo sfiora il gol del pari e riesce a coprire bene le incursioni ospiti. Nella ripresa dá intensità alla manovra azzurra e da un suo assist nasce il gol-vittoria di Rivelli. Il capitano dà sempre il suo contributo alla causa partenopea.

Esposito G. 6 – Rispetto alla gara con il Palermo, riesce ad essere di valido supporto alla difesa. Su Almetti se la cava bene, ma soffre Morrone che in due circostanze lo anticipa. Nel complesso prova sufficiente.

Lattuga 5 – Non è negativa la sua gara, non commette errori decisivi, ma l’espulsione per una reazione eccessiva rovina la sua prova, rischiando di complicare i piani di rimonta dei suoi compagni.

Spavone 5 – Non conferma la gara positiva contro il Palermo, si fa schiacciare dal centrocampo rossonero e si propone poco in attacco. Il mister lo capisce e lo sostituisce ad inizio ripresa. (Rivelli 6,5 – Il suo ingresso dá vivacità al centrocampo azzurro, spinge sulla fascia e la Nocerina lo soffre, poi nel finale realizza il gol del successo che regala i tre punti)

Nocerino 5,5 – Tranne una conclusione nella ripresa, oggi è meno vivace, perché Porzione lo anticipa più volte, ci mette comunque tanta grinta, ma può fare di più. (Mattera 6 – Effettua uno splendido cross sugli sviluppi del quale Natale sfiora il gol del pari, ci mette molta generosità)

Negro 5 – L’attaccante azzurro si propone poco ed è servito anche con il contagocce. Il tecnico lo sostituisce per dare una scossa alla squadra. (Mentana 5 – Non cambia molto con il suo ingresso e l’unica palla che ha la sbaglia davanti al portiere. Non è ancora entrato nei meccanismi della squadra)

Tartaglione 5,5 – I suoi calci da fermo all’inizio creano problemi alla squadra di casa, ma con il tempo si spegne e non è determinante alla costruzione della manovra offensiva. (Moretta s.v.)

Natale 7 – Nel primo tempo è l’unico che cerca di dare profondità alla manovra, si procura molte punizioni e la difesa della Nocerina lo soffre. Con il passare dei minuti diventa una spina nel fianco: i suoi cross sono sempre pericolosi. Realizza il gol del pari che dá la carica alla squadra per vincere il match. Si conferma in uno stato di forma eccellente.

All. Nicola Liguori 6,5 – La sua squadra soffre troppo il pressing dei rossoneri, lui lo intuisce ed inserisce elementi freschi che danno al match un volto nuovo e la vittoria porta inevitabilmente la sua firma.

Nocerina – Sorrentino 6,5; Sbarra 5,5 (Uccello s.v.); Porziale 6; Ferri 6 (Palumbo s.v.); Cuomo 6,5; De Rosa 6; Sacco 6,5 (Morrone 6); Romano 5,5; Almetti 5 (Di Nardo s.v.); Pacheco 5,5 (Vicidomini 5); Petruccio 7 (Maiorano s.v.) All. Del Sorbo 6

Dal nostro inviato all’ “Alfaterna” di Nocera Superiore Alessandro Sacco

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.