Primavera 2, Crotone-Napoli: Labriola torna titolare, le probabili formazioni

La Primavera del Napoli, dopo il pareggio di mercoledì nel recupero contro lo Spezia, riparte domani mattina (calcio d’inizio alle ore 11, diretta testuale dalle 10:30 su IamNaples.it) con la trasferta di Crotone. Gli azzurrini sono in lotta per entrare in zona play-off, il Pescara capolista con sei punti di vantaggio sul Napoli e due gare giocate in meno sembra irraggiungibile.

Il Crotone è una possibile avversaria, la partita di domani ha grande rilevanza. I calabresi sono a quattro punti dagli azzurrini a sette partite dal termine, una vittoria del Napoli li eliminerebbe dalla corsa. La formazione di mister Galluzzo è reduce da due sconfitte consecutive contro il Frosinone e il Cosenza e, tra squalifiche e infortuni, è in emergenza. Tra somma d’ammonizioni ed espulsioni, il Crotone dopo la partita contro il Cosenza ha perso Abbruzzese, Dragus, Esposito e Palermo.

Il Crotone è in emergenza tra squalifiche e infortuni, Labriola torna titolare nel Napoli

Galluzzo dovrebbe schierare la sua squadra con il 4-3-3: in porta ci sarà D’Alterio, napoletano e cresciuto tra il Monteruscello e lo Sport Village di Villaricca, la linea difensiva sarà composta da Mignano, anche lui napoletano e cresciuto nel Monteruscello Calcio, Amerise, D’Aprile (classe ‘2005 che gioca sotto età in Primavera) e Nicotera che è in vantaggio su Frustaglia. A centrocampo si muoveranno Serafino, Timmoneri D’Andrea, in attacco agiranno Ranieri, Bilotta mentre Maesano è favorito nel ballottaggio con Trotta.

All’andata il Napoli disputò la sua migliore prestazione, battendo 4-0 il Crotone con la doppietta di D’Agostino, i gol di Iaccarino e Ambrosino su rigore.

Cascione insiste sul 4-4-2, l’identità tattica acquisita dal Napoli negli ultimi mesi. In porta ci sarà Idasiak, in prima squadra al posto di Ospina infortunato sarà convocato DanielePotenza Romano saranno gli esterni bassi mentre al centro della difesa sono pronti Costanzo e Spedalieri, che è rimasto in panchina a favore di Guarino contro lo Spezia. Cioffi è in prima squadra per la rifinitura di Napoli-Inter in cui è anche squalificato Lozano, a destra ci sarà Vergara mentre da sinistra, venendo molto dentro il campo, si muoverà Labriola. In mezzo al campo con Virgilio dovrebbe esserci Sami, tenuto a riposo contro lo Spezia. Iaccarino, come è accaduto mercoledì, può essere un’importante arma a gara in corso. In attacco Furina non è neanche entrato, è in vantaggio nel ballottaggio con Ambrosino per far coppia con D’Agostino.

Ecco le probabili formazioni:

CROTONE (4-3-3): D’Alterio; Mignogna, Amerise, D’Aprile, Nicotera; Serafino, Timmoneri, D’Andrea; Ranieri, Bilotta, Maesano. All. Galluzzo

NAPOLI (4-4-2): Idasiak; Potenza, Costanzo, Spedalieri, Romano; Vergara, Virgilio, Sami, Labriola; Furina, D’Agostino. A disp.: Pinto, Barba, Guarino, Acampa, Cataldi, Iaccarino, Di Dona, Pesce, Ambrosino. All. Cascione

A cura di Ciro Troise

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.