Primavera 1, Milan-Napoli: si ritorna in campo, le probabili formazioni

A centrocampo mancano i lungodegenti Iaccarino e Vergara, finalmente Frustalupi può contare su Cioffi in buone condizioni

La Primavera del Napoli torna in campo dopo una lunga sosta, gli azzurrini si sono fermati più di venti giorni fa con la sconfitta interna contro il Pescara. Il Napoli di Frustalupi nelle prime quattro giornate ha portato a casa sei punti vincendo in trasferta contro Bologna e Juventus, a Cercola, invece, sono arrivate le sconfitte contro Sampdoria e Pescara.

La squadra di Frustalupi riparte fuori casa, al Vismara nell’anticipo di venerdì alle 15 (diretta testuale su IamNaples.it, televisiva su Sportitalia) contro il Milan. Il Napoli può finalmente disporre di Cioffi in piena forma, il talento classe ‘2002 ha potuto allenarsi in queste settimane e recuperare la condizione atletica dopo gli spezzoni contro il Benevento e il Pescara in cui non era al meglio perchè reduce dal Covid-19.

A centrocampo, invece, le defezioni ci sono ancora, ci vorrà tempo per recuperare Iaccarino e Vergara, vittima rispettivamente della rottura del crociato del ginocchio sinistro e di una microfrattura all’anca. Riguardo alle soluzioni per la mediana, rientra Tourè dopo la squalifica per l’espulsione rimediata contro la Juventus.

Il Milan ha una classifica non veritiera, Giunti con due assenze

 

Il Milan ha soli due punti in classifica ma il rendimento non rispecchia il valore della squadra rossonera che ha pagato le fatiche della Youth League a cui non era abituata e il calendario, con sfide molto complicate per esempio contro Roma e Atalanta, in cui poteva raccogliere di più. Nessuna vittoria in campionato per i rossoneri che hanno trionfato solo in Coppa Italia rifilando una goleada al Como, sconfitto 6-0 dal Milan.

Giunti deve rinunciare agli acciaccati Desplanches, il portiere titolare, e Chaka Traorè, l’esterno offensivo classe ‘2004 affrontato dal Napoli a giugno, nella gara decisiva contro il Parma per il ritorno in Primavera 1. Il Milan dovrebbe scegliere il consueto 4-3-3: in porta ci sarà il greco Pseftis, in difesa Coubis e Bozzolan dovrebbero essere gli esterni bassi con la coppia centrale formata da Stanga e Obaretin, Di Gesù, Tolomello Alesi si muoveranno in mezzo al campo a sostegno del tridente che dovrebbe essere composto da El Hilali, Rossi Capone.

Ci sono diversi ballottaggi per Giunti: nel ruolo di terzino sinistro battagliano BozzolanKerkez, Amore che insidia El Hilali. C’è poi un’altra ipotesi che ribalterebbe la formazione: Bright nei tre di centrocampo, Alesi avanzerebbe nel tridente offensivo con Capone centravanti mobile, senza punti di riferimento al posto di Rossi.

Frustalupi riparte dal 3-4-2-1, in porta ci sarà Idasiak, Barba, Hysaj Costanzo dovrebbero comporre la difesa, con Di Dona De Marco sulle corsie laterali, l’ex Coli Saco Spavone in mezzo al campo, D’Agostino Cioffi alle spalle del centravanti Ambrosino che negli ultimi giorni ha recuperato da una distorsione alla caviglia. Le alternative in attacco a gara in corso sono Pesce come punta centrale, Marranzino e Mercurio, invece, tra le linee.

Ecco le probabili formazioni:

MILAN (4-3-3): Pseftis: Coubis, Stanga, Obaretin, Bozzolan; Di Gesù, Tolomello, Alesi; El Hilali, Rossi, Capone. All. Giunti

NAPOLI (3-4-2-1): Idasiak; Barba, Hysaj, Costanzo; Di Dona, Saco Coli, Spavone, De Marco; D’Agostino, Cioffi; Ambrosino. A disp.: Boffelli, Manè, Marchisano, Giannini, Gioielli, Toure, Marranzino, Mercurio, Pesce. All. Frustalupi

 

A cura di Ciro Troise

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.