Primavera 1, Juventus-Cagliari 0-0: con l’Empoli il Napoli può arrivare a -1 dai bianconeri

I bianconeri faticano e non trovano i tre punti con i sardi

Obiettivi stagionali e una classifica poi non così diversa per Juventus e Cagliari. I bianconeri cercano un successo per rimanere in scia delle squadre di vertice, dopo una serie di risultati tutt’altro che positivi. Il Cagliari, dopo il colpaccio sfiorato contro l’Inter, sono alla ricerca di punti salvezza. Al 7′ occasione Juventus: cross dalla destra di Moreno, inserimento di Rosa sul secondo palo ma il brasiliano tocca male non riuscendo a inquadrare la porta di Daga. Al 14′ Juventus in vantaggio:: la rete viene annullata per un presunto offside di Portanova. Al 45′ Petrelli cade in area cagliaritana:: il direttore di gara invita il bianconero ad alzarsi. Termina un primo tempo piatto con poche occasioni e ritmi non altissimi. Nella ripresa è la Juve a fare la partita: Sene va via in buona posizione ma Kouadio chiude bene in diagonale e salva i suoi. Match equilibrato con poche occasioni, il Cagliari si chiude dietro e tenta le ripartenze. Dopo 4′ di recupero il direttore di gara fischia la fine. Bianconeri che salgono a 26 punti ma che rischiano un distacco importante con la vetta, Cagliari a -1 dal Napoli di Baronio. Proprio gli azzurrini affronteranno l’Empoli, terz’ultimo in classifica e desideroso di punti in ottica salvezza. In caso di vittoria della Primavera azzurra, la squadra di Baronio salirebbe a quota 25 ad una sola lunghezza dalla Juventus al sesto posto.

 

Il tabellino del match

Juventus: Dadone; Bandeira, Capellini (81′ Pinelli), Gozzi, Anzolin; Nicolussi Caviglia, Morrone (60′ Leone), Portanova (81′ Sene); Rosa (60′ Monzialo), Petrelli, Moreno (88′ Markovic). A disp.: Garofani, Pereira Serrao, Francofonte, Di Francesco, Frederiksen. All.: Francesco Baldini.

Cagliari: Daga; Kouadio, Boccia, Carboni, Porru; Marongiu, Ladinetti, Lella (75′ Albini); Lombardi; Doratiotto (92′ Peressutti), Contini (6o’ Verde). A disp.: Cabras, Aly, Dore, Marigosu, Cannas. All.: Massimiliano Canzi.

Arbitro: sig. Cascone di Nocera Inferiore.

Ammoniti: 29′ Rosa (J), 60′ Nicolussi Caviglia (J), 89′ Bandeira (J) e Verde (C)

 

LA CLASSIFICA AGGIORNATA

POS. CLUB PARTITE V N P +/- PUNTI
1. Torino 16 11 2 3 +23 35
2. Atalanta 16 11 2 3 +22 35
3. Roma 16 10 2 4 +21 32
4. Fiorentina 16 10 1 5 +6 31
5. Inter 16 9 3 4 +8 30
6. Juventus 17 7 5 5 +1 26
7. Napoli 16 6 4 6 -1 22
8. Cagliari 17 5 6 6 -6 21
9. Sassuolo 16 4 6 6 -3 18
10. Palermo 16 5 3 8 -13 18
11. Sampdoria 16 4 6 6 -2 18
12. Chievo 16 5 2 9 -5 17
13. Genoa 16 5 2 9 -8 17
14. Empoli 16 3 5 8 -9 14
15. Milan 16 4 2 10 -17 14
16. Udinese 16 3 3 10 -23 12

 

Fonte::Mondoprimavera.com

Tufano
Vesux
Pizzalo Pozzuoli

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.