RILEGGI IL LIVE – Primavera Tim, Napoli-Chievo Verona 0-1 (9′ Bertagnoli).

Clicca su F5 per aggiornare la pagina

TERMINA IL MATCH

90’+3′ – Calcio d’angolo di Vrakas, conclusione alta di Zanoli

90’+1′ – Punizione a due in area, clamoroso di errore di Bragantini. Sgarbi e Bertoli sul pallone, dopo un batti e ribatti in area c’è un calcio d’angolo

Concessi 4′ di recupero

88′ – Cambio Chievo, dentro Soragna per Bertagnoli: si passa alla difesa a 5

85′ – Cross dalla destra di Zanoli insidioso, termina di poco a lato

81′ – Esce Juwara, entra Enyan

78′ – Doppio cambio di Baronio: dentro Bertoli per Lovisa e Micillo per Mezzoni, che esce per problemi fisici. Si passa al 4-3-3. In porta D’Andrea, in difesa Zanoli, Manzi, Senese e Zanon; a centrocampo Mamas, Micillo, Vrakas; in attacco Bertoli, Negro, Sgarbi. Sgarbi si muove molto sul fronte d’attacco e in alcune fasi è 4-3-1-2

76′ – Cross di Mezzoni dalla destra, tiro ciabattato di Zanon tra le braccia di Bragantini

73′ – Dentro Negro per Palmieri

72′ – Punizione a due tirata da Sgarbi, appoggio per Palmieri, tiro a giro abbondantemente a lato

71′ – Retropassaggio di Kaleba per Bragantini che blocca con le mani, punizione a due in area del Chievo

65′ – Cross di Ndrecka, tiro ribattuto di Juwara, sul tiro di Karamoko successivo muro di Manzi

64′ – Sgarbi va via a Martires che lo trattiene, ammonito per simulazione l’attaccante

62′ – Entra Vrakas per Labriola. Si passa al 3-4-1-2 con Vrakas sulla trequarti. Nel Chievo entra Rabbas per Tuzzo

62′ – Palla scodellata da Mamas, tiro abbondantemente alto sopra la traversa di Mezzoni

61′ – Cross dalla destra di Pavlev deviato, Rovaglia attacca il pallone, ma Zanoli devia in corner

57′ – Rimessa lunga di Manzi, per un soffio Labriola non arriva di testa sul pallone e Bragantini blocca

56′ – Grande occasione sprecata dal Napoli, ripartenza a tre tra Sgarbi, Palmieri e Labriola, sprecata con l’ultimo passaggio di Palmieri per Sgarbi, troppo lungo. Blocca Bragantini

55′ – Cross dalla destra di Mezzoni, raccoglie palla Zanon, ma il tiro termina a lato

51′ – Retropassaggio di Pavlev sanguinoso, Palmieri per poco non anticipa Bragantini che mette in fallo laterale

50′ – Palla verticale di Pavlev per Tuzzo, deviazione in angolo. Sugli sviluppi, conclusione al volo di Bertagnoli, respinge la difesa azzurra

48′ – Ammonito Ndrecka per fallo su Palmieri

46′ – Intervento decisivo di Senese su Juwara che stava per involarsi in area di rigore

INIZIA LA RIPRESA

TERMINA IL PRIMO TEMPO

44’ – Zanon atterra Pavlev che s’involava verso l’area di rigore, ammonito

43′ – Triangolazione Ndrecka-Juwara, D’Andrea dice no all’attaccante del Chievo

41’ – Palla persa da Mamas nella propria trequarti, Juwara guadagna il fondo sulla sinistra e va al cross, Senese anticipa tutti in area di rigore con un grande intervento

40′ – Grande conclusione di Mamas dalla distanza diretta sotto l’incrocio dei pali, palla di poco alta

39′ – Conclusione di Mezzoni alta

38′ – Stupendo lancio di Senese a scavalcare la difesa avversaria, Palmieri mette a terra in area di rigore, perde il tempo del gioco e realizza un tiro debole tra le braccia di Bragantini

37′ – Tiro di Ndrecka dopo una triangolazione con Bertagnoli bloccato a terra da D’Andrea

32′ – Calcio d’angolo dalla destra di Labriola, torre di Senese, nessuno arriva sul secondo palo per colpire verso la porta

30′ – Chievo ancora pericoloso, mischia in area, tiro di Martires contrato dalla difesa azzurra, poi sugli sviluppi grande risposta di D’Andrea su Juwara

27′ – Punizione azzurra: Palmieri e Labriola sul pallone, tiro di Palmieri bloccato da Bragantini

26′ – Scaramucce tra Palmieri e Kaleba

25′ – Migliore occasione del Napoli fino ad ora. Lancio di Mamas per Palmieri, tiro a giro deviato da Pavlev, pallone di pochissimo a lato. Calcio d’angolo di Labriola, stacca di testa di Palmieri che non trova la porta

22′ – Rischia ancora il Napoli, palla in verticale per Juwara, intervento di Mezzoni, dal suo rinvio nasce la ripartenza del Chievo, tiro di Rovaglia e D’Andrea para, riuscendo ad evitare il successivo tap-in

19′ – D’Andrea fa sua in due tempi una palla pericolosa di Juwara, rischiando il tap-in clivense

18′ – Il Napoli protesta per un fuorigioco ravvisato a Palmieri che poteva entrare in area di rigore

15′ – Sgarbi prova il tiro a giro, palla deviata in angolo da Bragantini. Sull’angolo nulla di fatto, contropiede per il Chievo fermato

14′ – Il Napoli prova ad affacciarsi, ma il Chievo recupera: Rovaglia salta Senese, ma blocca D’Andrea

12′ – Tiro di Zuelli dai 20 metri, pallone a lato

10′ – Conclusione di Rovaglia bloccata in due tempi da D’Andrea

9′ – VANTAGGIO CHIEVO – Cross dalla sinistra di Ndrecka, Bertagnoli si inserisce tra i centrali azzurri e di testa batte D’Andrea

8′ – Ci riprova Zuelli dalla distanza, D’Andrea blocca

7′ – Sponda di Rovaglia per Zuelli che in progressione prova il tiro, palla di poco a lato

4′ – Palmieri prova il cross sugli sviluppi di un angolo, prova il cross poi reclama per un angolo non assegnato

11.00 – PARTITA INIZIATA – I due schieramenti:

3-5-2 per il Napoli: D’Andrea; Zanoli, Senese, Manzi; Mezzoni, Mamas, Lovisa, Palmieri, Zanon; Palmieri, Sgarbi.

4-3-3 per il Chievo: Bragantini; Pavlev, Kaleba, Martires, Ndrecka; Karamoko, Zuelli, Bertagnoli; Tuzzo, Rovaglia, Juwara.

10.20 – Ecco le due formazioni. Il Napoli fa a meno di Gaetano e Zedadka, convocati in prima squadra per le tante defezioni del team di mister Ancelotti. Confermato il preview di IamNaples.it.

NAPOLI: D’Andrea, Zanoli, Zanon, Mamas, Manzi, Senese, Mezzoni, Lovisa, Palmieri, Labriola, Sgarbi. A disposizione: Idasiak, Casella, Esposito, Perini, Calvano, Micillo, D’Alessandro, Vrakas, Negro, Saporetti, Bertoli. Allenatore: Roberto Baronio.

CHIEVO VERONA: Bragantini, Pavlev, Ndrecka, Zuelli, Kaleba, Martires, Tuzzo, Karamoko, Roviglia, Juwara, Bertagnoli. A disposizione: Malaguti, Raffa, Corti, Soragna, Enyan, Bontempi, Rabbas, Rossi, Anyimah. Allenatore: Paolo Mandelli.

Buongiorno e benvenuti alla diretta testuale di Napoli-Chievo Verona. Si ricomincia, la Primavera del Napoli torna in campo al “Ianniello” contro il Chievo Verona (calcio d’inizio alle 11), nella sfida che può assegnare il ruolo di antiJuve. Non parliamo di lotta-scudetto come nei discorsi relativi alla prima squadra ma di corsa per l’ultima posizione valida riguardo ai play-off, la sesta. La Juventus è a quota 33 e affronta in casa il Sassuolo, impegnato nella lotta per la salvezza, il Napoli insegue ad un punto di distanza, alle sue spalle ci sono proprio il Chievo Verona e il Cagliari. All’andata finì 2-1 per gli azzurrini grazie ai gol di Mezzoni e Palmieri. Nel 2019 la formazione di Mandelli ha conquistato sei vittorie, due pareggi contro Sampdoria e Milan e una sola sconfitta per 5-1 contro la Juventus, ha inciso tanto Felice D’Amico, arrivato in prestito dall’Inter durante il mercato di gennaio e autore di quattro reti e due assist. La forza del Chievo Verona, che ha recuperato alcune gare in rimonta proprio contro il Milan e il Cagliari (addirittura dal 3-0 al 4-3 contro la formazione sarda), è l’attacco, il migliore con 37 gol fatti sotto la zona play-off. Il Napoli può approfittare delle difficoltà difensive dei clivensi che hanno la peggiore retroguardia delle prime dodici in classifica con 41 reti subite, soltanto Milan, Palermo e Udinese che navigano nei bassifondi della graduatoria hanno fatto peggio.

Tufano
Simon tech
Scarpe Diem

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.