Under 16, Napoli-Salernitana 3-0: le pagelle di IamNaples.it

Under 16, Napoli-Salernitana 3-0: le pagelle di IamNaples.it

L’Under 16 viaggia a ritmi altissimi, nessuno nei tre gironi della categoria dell’Under 16 riesce a stare in scia del Napoli che hanno conquistato 25 punti, messo a segno 33 gol e ne hanno subiti solo cinque. Va ancora a segno Cioffi, leader della classifica marcatori dell’intera categoria con tredici gol. Ecco le pagelle di IamNaples.it:

MANCINO V. 6,5: Fa buona guardia della sua porta, al 23′ è importante la sua uscita su Guida.

POTENZA 6,5: Buona prova del terzino destro azzurro, solo qualche eccesso di sufficienza nei passaggi in orizzontale. (Dal 35′ s.t. Parisi s.v.: Trova spazio nel finale, è troppo poco il tempo a sua disposizione per meritare una valutazione)

MUSELLA 7: Buona prestazione in tutte le sue fasi di gioco, ha anche il merito di sbloccare la partita, nel finale, quando esce Cioffi, indossa anche la fascia di capitano e gioca da esterno alto.

COSTANZO 6,5: La difesa azzurra rischia pochissimo, buona la prestazione dei due centrali.

D’ONOFRIO 6,5: Fa sentire la sua presenza nel gioco aereo, nelle situazioni in cui è importante mettere al servizio della squadra la sua fisicità. (Dal 35′ s.t. Russo s.v.: Trova spazio nel finale, ha poco tempo per mettersi in mostra)

VIRGILIO 7: Il suo contributo sulla catena di destra è sempre importante, da un suo ottimo inserimento nasce la rete del momentaneo 2-0.

CEPARANO 6,5: Fa girare la palla con autorevolezza ma soprattutto mette in mostra dei segnali di crescita nella fase d’interdizione, nel lavoro di recupero palla. Rimedia solo un’ammonizione inutile per un eccesso di nervosismo. (Dal 18′ s.t. Cretella 6: Buona prova del centrocampista azzurro in mezzo al campo, discreta la sua mezz’ora in campo)

CARBONE 6,5: Da mezzala sinistra si propone in più occasioni, cercando di supportare le continue proposte di Cioffi. (Dal 1′ s.t. Marrazzo 6: Sfrutta le sue lunghe leve e il suo impatto fisico, compie un buon lavoro a centrocampo

CIOFFI 7.5: E’ il protagonista assoluto di questa stagione, ispira il gol di Musella e segna la sua tredicesima rete in campionato in nove partite. E’ il leader della classifica marcatori dell’intera categoria oltre ad essere il trascinatore di questa squadra. Avrebbe realizzato anche un altro gol, la punizione dopo aver colpito la traversa supera la linea di porta ma l’arbitro non la convalida (Dal 35′ s.t. Ros s.v.: Va a fare il terzino sinistro nel finale, è troppo poco il tempo a sua disposizione per meritare una valutazione)

MONTAPERTO 6,5: Fa un buon lavoro da riferimento offensivo, andrebbe anche a segno se la terna arbitrale non riuscisse ad annullare anche il suo tap-in dopo che non ha visto il pallone entrare già in occasione della punizione di Mancino. (Dal 18′ s.t. Della Pietra 6,5: E’ propositivo, entra con lo spirito giusto, si muove bene nel pressing alto e cerca di dialogare con i compagni)

MANCINO A. 7,5: Subisce un fallo nei pressi dell’area di rigore (da capire se dentro o fuori) e non viene sanzionato. E’ sfortunato negli episodi decisivi ma è protagonista di una grande prestazione, è suo l’assist per il gol di Virgilio. L’unico errore è rimediare un’ammonizione per un’inutile gesto di stizza dopo un fallo di mano, un pallone calciato lontano. (Dal 18′ s.t. D’Agostino 7: Ci mette undici minuti per essere decisivo al debutto sotto età in Under 16, recupera palla, salta quattro avversari e consegna a Cioffi il pallone del 3-0. Nel finale va ad un passo anche dal realizzare il suo gol)

CARNEVALE 7: La sua squadra ha un’anima, è intensa, riesce a giocare a ritmi alti, mette in mostra un gruppo unito dove tutti combattono per il fine comune aiutandosi a vicenda. In fase difensiva concede pochissimo e a livello offensivo costruisce tantissimo, gli splendidi risultati non sono casuali. Il “pelo nell’uovo” è nella tendenza a prendersi delle pause, come nel primo quarto d’ora della ripresa, quando la squadra ha accettato l’intensità della Salernitana e ha smesso di proporre gioco.

Ecco il tabellino del match:

Napoli: V. Mancino 6,5, Potenza 6,5 (Dal 35′ s.t. Parisi s.v.), Musella 7, Ceparano 6,5 (dal 18′ s.t. Cretella 6), Costanzo 6,5, D’Onofrio 6,5 (dal 35′ s.t. Russo s.v.), A.Mancino 7,5 (dal 18′ s.t. D’Agostino 7), Virgilio 7, Montaperto 6,5 (dal 18′ s.t. Della Pietra 6,5), Carbone 6,5 (dal 1′ s.t. Marrazzo 6), Cioffi 7,5 (dal 35′ s.t. Ros s.v.).

A disposizione: Ammaturo,  D’Antonio. All. Carnevale 7

Salernitana: Omobono 5,5, Iaiunese 5,5, Guzzo 6, Vignes 6 (dal 10′ s.t. Caputo 5,5), Di Micco 6,5, Stratoti 5 (dal 23′ s.t. Tufo s.v.), Arena 5,5 (dal 10′ s.t. Magno 5,5), Manzo 5,5 (dal 1′ s.t. De Mase 5,5), Guida 5,5 (dal 23′ s.t. Parisi s.v.), Falanga 5 (dal 16′ s.t. Di Mauro 5,5), Pellino 6 (dal 1′ s.t. Fois 6)

A disposizione: Colantuono, Tufo, Onda, De Mase, Magno, Fois, Caputo Parisi, Di Mauro. All. Landi 5,5

Marcatori: 7′ Musella, 14′ Virgilio, 29′ s.t. Cioffi

Ammoniti: De Mase (Sa), A. Mancino (Na), Ceparano (Na)

 

Dai nostri inviati al centro sportivo di Sant’Antimo Ciro Troise, Gilberto D’Alessio e Antonio Balasco

 


Ha conseguito con lode la Laurea Magistrale in “Televisione, Cinema e New Media” presso l’Università IULM di Milano, dopo il percorso triennale di studi concluso con la lode a Napoli al Corso di Laurea “Culture Digitali e delle Comunicazioni” all’Università Federico II. Editorialista de “Il Corriere del Pallone”, è giornalista pubblicista da Gennaio 2010. Lavora nell’Ufficio Comunicazione di Reach Italia Onlus.

Wincatchers
Tufano
Vesux


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google