Youth League, Dinamo Kiev-Napoli 4-1: le pagelle di IamNaples.it

Youth League, Dinamo Kiev-Napoli 4-1: le pagelle di IamNaples.it

Schaeper 7.5: Grandissima prestazione del portiere azzurro che in più di un’occasione salva il risultato. Resta concentrato sul match e non commette errori. Non avrebbe potuto far nulla sui quattro gol subiti, anche se sulla punizione resta immobile.

Schiavi 5: Non poche responsabilità sul raddoppio, sbaglia la posizione e si perde il marcatore della rete del vantaggio avversario.

Granata 5: Buon primo tempo, da dimenticare la seconda frazione di gioco. Subisce il calo psico-fisico generale e non riesce a trovare rimedi allo strapotere avversario all’interno dell’area di rigore.

Milanese 4.5: Mostra qualche amnesia nel primo tempo che grazie a Schaeper e compagni viene camuffata. Nella ripresa, però, commette errori su errori. Perde la giusta concentrazione e va in panico quando viene attaccato dall’avversario. Grosse responsabilità sul primo e sul terzo gol, commette anche il fallo da cui nasce la rete su punizione.

D’Ignazio 6: Il migliore dei quattro di difesa. Primo tempo davvero positivo per il terzino azzurro che accetta la sfida lanciata dagli avversari e si busca una quantità industriale di calci e falli. Fisiologico il calo nella ripresa, visto il crollo generale, anche se sembra tra quelli che reggono di più dal punto di vista fisico fino alla fine.

De Simone 5: Si vede poco sin dalle prime battute, anche se in fase passiva fa il suo lavoro. Nella ripresa va in debito d’ossigeno, non riesce a creare densità a centrocampo, specie con l’uscita di Basit. (62′ Mattera 6: Entra in un momento del match particolare, quando tutto sembra compromesso. Potevano essere sfruttati i suoi inserimenti, ma il Napoli non ne aveva più).

Otranto 5.5: Tra i migliori nel primo tempo, gestisce bene i palloni che passano dai suoi piedi e detta i tempi alla manovra azzurra. Nel secondo tempo il Napoli va in bambola e lui è il primo a pagare il tutto a caro prezzo.

Basit 6: Buon primo tempo, fatto di tanta sostanza abbinata anche ad una discreta qualità. Buona gamba, riesce a recuperare palloni interessanti. Sfuma sul finale di primo tempo e nella ripresa non ha più lo smalto dei primi minuti. (52′ Acunzo 5.5: Entra in campo sul punteggio di 1-1, ma fatica ad entrare nel ritmo gara senza l’apporto dei compagni).

Liguori 6.5: Spreca un’importante occasione da gol al 18′, imbastita da Basit dopo una palla recuperata a centrocampo. Si rifà alla grande pochi minuti più tardi, rendendosi il principale protagonista della rete che porta al vantaggio. Sfiora l’eurogol prima dell’intervallo cercando di sorprendere dalla lunga distanza il portiere con un pallonetto. Va vicino alla rete del nuovo vantaggio con un tiro a giro sull’1-1 che sfiora il palo. Il migliore dopo Schaeper. (73′ Della Corte s.v.).

Negro 5.5: Ottimo primo tempo per il centravanti capocannoniere della scorsa stagione in Primavera. Si mette al servizio della squadra e cerca di pungere quando ha l’occasione. Nel secondo tempo si vede poco, il Napoli attacca praticamente mai.

Russo 6: Sicuramente tra i più positivi e propositivi. Nel primo tempo si rende protagonisti di alcuni dribbling che creano scompiglio tra la retroguardia avversaria. Si sacrifica non poco nella ripresa, ma purtroppo serve a poco.

Saurini 5: Nel primo tempo il Napoli gioca con buona personalità e va negli spogliatoi meritando il risultato di vantaggio. Il problema è che dagli spogliatoi il Napoli non ci è più rientrato, complice un evidentissimo calo fisico. La squadra non ha retto sul piano atletico un avversario che sembrava giocare senza alcuna difficoltà nella seconda frazione. Il tecnico dovrà risolvere al più presto questo problema per non pagare pegno nelle prossime gare stagionali.

Stefano D’Angelo


Studente di “Lettere Moderne” presso l’Università Federico II è giornalista pubblicista da Gennaio 2012; Arbitro Ufficiale della Federazione Italiana Pallacanestro dal 2006. Sposa il progetto di IamNaples.it nell’Agosto del 2010. Collabora, come redattore, con Casoriadue Settimanale da Settembre del 2009, curando nel ruolo di web master il sito della suddetta testata.

Calcio Napoli e altre news



SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google