Youth League, Napoli-Liverpool 1-2: le pagelle di IamNaples.it

La Primavera azzurra sfiora il pareggio contro il Liverpool in Youth League

La Primavera del Napoli cade per 2-1 in casa contro il Liverpool all’esordio nel girone A di Youth League, nonostante una discreta prestazione. Ecco le pagelle di IamNaples.it:

TURI 6,5: Compie due parate importanti, di piede e un’altra con un ottimo senso della posizione.

PONTILLO 6,5: Buoni interventi difensivi, dimostra ottima capacità nella concentrazione. È applicato, si destreggia bene.

NOSEGBE 5,5: Tanti errori nella fase di costruzione, anche nell’azione del primo gol si porta l’avversario (Doak) dentro l’area di rigore, arretra eccessivamente quando, invece, avrebbe dovuto chiudere l’angolo di tiro.

D’AVINO 6: Difende con discreta attenzione, cala un po’ quando la stanchezza si fa sentire.

DI DONA 5,5: Non è al meglio, fa fatica ad accompagnare le due fasi di gioco ed è costretto ad uscire presto. (Dal 28′ Lamine 7: Il migliore in campo, lavora molto bene sulla corsia destra, serve in verticale l’assist per il rigore che si procura Pesce)

IACCARINO 6,5: Trasforma il rigore ed è sempre la luce nello sviluppo del gioco, infatti, s’avverte l’assenza quando non c’è, viene meno l’ordine nello sviluppo della manovra. (Dal 67′ Lettera 6: In crescita rispetto alle ultime prove, è di più dentro la partita)

GIOIELLI 6: Ci mette ordine, applicazione, è un po’ meno brillante rispetto alle altre prestazioni. (Dal 71′ Acampa 6: Prova a proporsi come riferimento sulla catena di destra con Lamine, non riesce ad incidere)

GIANNINI 6: Potrebbe provare a spingere di più ma la prestazione è comunque di buon livello.

DE PASQUALE 6: Spreca la palla del possibile 2-2 a pochi passi dalla porta avversaria, prova a muoversi senza palla nell’attacco alla porta avversaria, non riesce a trovare l’acuto. Al 92′ sugli sviluppi di un suo tiro c’era il possibile rigore del 2-2 che l’arbitro non ha assegnato.

RUSSO 5,5: Può fare di più, produce qualche percussione e un tiro con cui non trova la porta, può fornire alla squadra più continuità dentro la partita. (Dal 67′ Spavone 6: Spicca per la capacità di gestire il pallone anche sotto pressione, buon impatto sulla partita)

PESCE 6,5: Si procura il calcio di rigore, attaccando la profondità mette in difficoltà la difesa del Liverpool.

FRUSTALUPI 6,5: La Primavera del Napoli si è presentata a quest’appuntamento come una possibile vittima sacrificale ma gli azzurrini hanno ben figurato rischiando anche di portare a casa un pareggio. Questa lezione d’autostima può servire per il futuro.

Ecco il tabellino del match:

Napoli: Turi; Pontillo, Nosegbe, D’Avino; Di Dona (29′ Gningue), Iaccarino, Gioielli, Giannini; De Pasquale, Russo; Pesce. A disp.: Boffelli, Barba, Lamine, Acampa, Lettera, Spavone, Marranzino. All.: Frustalupi.

Liverpool: Davies; Mabaya, Quansah, Chambers; Diak, Jonas, Corness, McConnell, Kone Doherty; Frauendorf, Cannonier. A disp.: Hewitson, Koumas, Onanuga, Mcloughlin-Miles, Young, Osborne, Pennington. All.: Lewtas.

Marcatori: 28’ Doak (L) 59′ Iaccarino (rig N) 67′ Doak (L)

STufano
Sartoria Italiana
Vesux
Gestione Sinistri
Il gabbiano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.