Fabian Andres Rinaudo

Fabian Andres “Fito” Rinaudo nasce ad Amstrong, piccola cittadina della provincia di Santa Fe l’8 maggio del 1987. E’ un prodotto del vivaio del Gimnasia y Esgrima de La Plata con cui ha svolto tutta la trafila nelle inferiores.
Il suo esordio in Primera con la camiseta del Lobo è datato 6 ottobre 2008 contro il River Plate in un incontro terminato 0-0. A quella prima, sono seguite altre 9 partite consecutive che gli hanno consentito di mettersi i mostra agli occhi della nazione.
La sua migliore esibizione è stata senz’altro quella contro il Boca Juniors nella partita che è costata gli spareggi agli xeneizes. In quell’occasione il tecnico Madelón lo piazzò a uomo su Riquelme, e lui ripagò la fiducia concessagli con una presazione mostruosa, fatta di sostanza e senza badare troppo all’apparenza.
Fito è un volante tapòn dal fisico compatto e robusto (176 cm x 75 kg). E’ un mastino infaticabile, ma rispetto ai classici volantes argentini ha meno qualità nell’impostare il gioco.
In fase di rottura invece è egregio: abile tanto nel tenere la zona, quanto nella vecchia e rude marcatura ad uomo. Di senso del gol nemmeno a parlarne, ma le sue mansioni in campo sono altre.
Il suo score finale nell’Apertura 2008 è di 10 presenze e 0 reti, per un totale di 891 minuti con all’attivo ben 5 ammonizioni.

i tifosi del lobo parlano di rinaudo come se parlassero di cristo sceso in terra.
Ha fatto 10 partite in prima divisione e già prospettano la seleccion.

Idolo per la cattiveria agonistica, per le “pelotas” , con i piedi non è malaccio. Ovvio non è un regista ma un maestro di tattica, con un’ottima visione “difensiva” del gioco. Un giocatore che comanda il centrocampo.
i paragoni sono importantissimi: almeyda, gattuso e proprio mascherano.
maschenaudo lo chiamano, lol.


 

 

STufano
Sartoria Italiana
Vesux
Gestione Sinistri
Il gabbiano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.