Milan – Napoli 3-0, le pagelle di Iamnaples.it

Il Sistema è più forte del Napoli. Poca concentrazione per gli uomini di Mazzarri. Si salva De San

 

Il Napoli saluta la seconda posizione in classifica. Finisce 3-0 al Meazza, una sconfitta che lascia l’amaro in bocca per l’atteggiamento rinunciatario degli uomini di Mazzarri, mai davvero pericolosi. C’è da sottolineare, però, che il rigore (inesistente) fischiato da Rocchi, ha completamente cambiato la partita. Ecco i giudizi di Iamnaples.it:

DE SANCTIS 6 [Il Migliore]: Concentrato sul match, cerca sempre di dare la carica giusta agli azzurri, non riuscendovi. Incolpevole sui gol.

CAMPAGNARO 5: Bene nel primo tempo, meno nel secondo. Si perde spesso Pato che è libero di spaziare sulla fascia destra.

CANNAVARO 5.5: Non concede vita facile ad Ibrahimovic, chiudendo spesso sullo svedese. In alcune occasioni, però, perde la concentrazione.

ARONICA 4: Nel primo tempo compie un vero e proprio miracolo sul tiro a botta sicura di Van Bommel. Purtroppo compie un’ingenuità sull’altra che penalizzano pesantemente il Napoli

MAGGIO 5: Nei primi 45’ sembra avere la giusta determinazione. Cala precipitosamente nella seconda frazione. Lo si vede da alcuni agganci elementari che sbaglia ingenuamente.

PAZIENZA 5: Preziosissimo contro i colossi del Milan a centrocampo. Nonostante la stazza fisica inferiore, riesce ad imporsi quando può. Purtroppo viene penalizzato dalla brutta prova generale.

GARGANO 4.5: Soliti errori che oramai non fanno più novità.

DOSSENA 5.5: E’ uno dei più positivi questa sera. Ci mette la grinta e l’orgoglio. Corre, ma la sua prestazione non giova più di tanto

MASCARA 5-: Niente da fare. Ancora fuori dagli schemi di questo Napoli. Sembra piuttosto spaesato in mezzo al campo. Ci si aspettava qualcosa in più

HAMSIK 5: Non dà l’apporto giusto al Napoli. Non è il solito Hamsik. Sbaglia, infatti, tocchi semplici e agganci elementari. Dovrebbe dare qualcosa in più alla manovra partenopea, ma non ci riesce.

CAVANI 5: Una delle più brutte partite da quando veste la maglia del Napoli. Quando non c’è il Pocho non riesce ad esprimersi al meglio.

ZUNIGA 5.5: Entra a gara in corso per giocare sostituire Mascara. Cerca di colpire immediatamente con un paio di suoi sussulti. Non ci riesce, ma sembra l’unico a provarci

SOSA s.v.:  YEBDA s.v.:

Stefano D’Angelo

 

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.