Napoli – Bayern Monaco 1-1, ecco le pagelle di Iamnaples.it

Termina sul risultato di 1-1 l’attesissimo match del San Paolo tra Napoli e Bayern Monaco. Baveresi che si sono portati subito in vantaggio grazie ad un gol di Kroos su dormita generale azzurra che ha gelato il San Paolo. Poi è arrivata la reazione che ha portato al pareggio sul finire di primo tempo. Nel secondo tempo il Napoli tiene bene il campo e riesce a strappare un punto alla squadra più in forma d’Europa

DE SANCTIS 8 [Il Migliore]: Prova da eroe questa sera per il Pirata Morgan. Il rigore parato è stato straordinario non tanto perché ha salvato il risultato, quanto per l’incredibile iniezione di fiducia che ha trasmesso all’intera squadra.

CAMPAGNARO 6.5: Parte un po’ impacciato così come tutta la formazione azzurra. Poi cresce nella ripresa con una certa autorevolezza.

CANNAVARO 6: Forse ha divide qualche colpa con il centrocampo in occasione del flash-gol di Kroos che ha gelato il San Paolo. Per il resto riesce a condurre una gara ordinata e a tenere a freno la potenza fisica di Gomez.

ARONICA 7: Ottima prestazione per il difensore mancino palermitano. Nonostante non abbia una pluriennale esperienza in competizioni del genere, gioca da veterano contro gente del calibro di Boateng e Muller su tutti.

MAGGIO 7: E’ uno dei giocatori azzurri che soffrono di più dopo la doccia gelata d’inizio gara: sintomo palese sono alcuni tocchi imprecisi e degli agganci non impeccabile. L’autogol di Badstuber, propiziato proprio da un suo tiro-cross, lo galvanizza e per il resto della gara gioca come sa, accelerando e pungendo sulla fascia destra.

GARGANO 6.5: L’uruguaiano dimostra di non avere paura dell’avversario, neanche quando si porta in vantaggio e, insieme al Pocho, riesce a caricarsi la squadra sulle spalle. Come in ogni partita lotta, pressa, corre in contropiede e torna in difesa per coprire sulle ripartenze avversarie.

INLER 5.5: Al di sotto delle aspettative. Lo svizzero risulta leggermente contratto e soffre non poco i l’esuberanza di Schweinsteiger e Kroos. (44′ st SANTANA s.v.)

ZUNIGA 7.5: Strepitoso su quella fascia che di natura non risulta essere la sua preferita. E’ autore di giocate sensazionali, dribbling ubriacanti e accelerazioni frizzanti.

HAMSIK 6: Cuce bene i reparti di centrocampo ed attacco. Nonostante tutto, spesso risulta un po’ macchinoso proprio quando dovrebbe mostrare il guizzo del campione.  (45′ st MASCARA s.v.).

LAVEZZI 7: Dà l’impressione di non soffrire l’atmosfera del San Paolo, tutt’altro. Il Pocho è stimolato dalla carica trasmessa dai 65.000 dell’impianto di Fuorigrotta. Le sua velocità bruciante crea scompiglio nella difesa bavarese, ma anche quando parte dai 50 metri riesce a rendersi pericoloso, tanto che i centrocampisti del Bayern sono costretti ad usare le maniere forti per fermarlo.

CAVANI 5.5: E’ apprezzabile il suo spirito di sacrificio, stasera più di ogni altra gara. Ripiega spesso in fase difensiva, ma in attacco non riesce ad incidere. (36′ st DZEMAILI s.v.).

Napoli: De Sanctis 8, Campagnaro 6.5, Cannavaro 6, Aronica 7, Maggio 6.5, Gargano 7, Inler 5.5 (44′ st Santana s.v.), Zuniga 7.5, Hamsik 6 (45′ st Mascara s.v.), Lavezzi 7, Cavani 5.5 (36′ st Dzemaili s.v.). A disp. Rosati, Fideleff, Fernandez, Dossena. All. Mazzarri

Bayern Monaco: Neuer 6, Boateng 6+, Van Buyten 6, Badstuber 5, Lahm 6.5, Tymoschuk 6, Schweinsteiger 6.5, Muller 5.5, Kroos 7, Ribery 7 (44′ st Alaba s.v.), Gomez 5 (48′ st Luis Gustavo s.v.). A disp. Butt, Olic, Rafinha, Contento, Pranjic. All. Heynckes

 

Arbitro: Benquerenca 5 (Portogallo)
Marcatori: 2′ pt Kroos (B), 39′ pt Badstuber aut. (N)
Note: ammoniti Badstuber, Schweinsteiger, Cannavaro, Maggio, Zuniga, Ribery, Lavezzi, Muller, Kroos. Al 3′ st De Sanctis ha parato un rigore a Gomez.

Servizio a cura di Stefano D’Angelo

Calcio Napoli e altre news



SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google