Napoli – Milan 3-1, ecco le pagelle di Iamnaples.it

 

Canta Napoli e fa bene. Per una notte gli azzurri si tolgono gli schiaffi dalla faccia. 3-1 il risultato finale che manda all’inferno il diavolo. La prova di squadra è stata impeccabile. Forse un po’ contratti all’inizio gli uomini di Mazzarri, ma il gol di Aqulani è come una scintilla che accende il fuoco azzurro che si esplica nella meravigliosa tripletta di Cavani. Questi i giudizi di Iamnaples.it

DE SANCTIS 7: Sicuro, impeccabile, preciso. Sul colpo di testa non può nulla, ma quando viene chiamato in causa non tarda mai all’appuntamento!

CAMPAGNARO 7+: Il solito muro difensivo che argina le bocche di fuoco del Milan. Tantissime le palle recuperate.

CANNAVARO 6.5: Si perde un po’ Aquilani in occasione del gol del vantaggio, per il resto riesce ad acquistare autorevolezza nella retroguardia azzurra.

ARONICA 7-: Conferma quanto di buono fatto a Manchester.  Chiude bene soprattutto su Abate, ma anche su Pato che non ha vita facile da quelle parti.

MAGGIO 7.5: Instancabile! Corre tantissimo sia in fase d’attacco che in fase di ripiego. Risolve spesso situazioni pericolose per gli azzurri.

INLER 7: Amministra benissimo ogni pallone che arriva tra i suoi piedi, trasmettendo la giusta calma all’intero scacchiere di Mazzarri.

GARGANO 8: Rinato! Non ci sono aggettivi appropriati per qualificare la sua sgroppata di 90 metri che ha propiziato il gol del vantaggio partenopeo. A centrocampo è un vero e proprio mastino, lotta su ogni pallone e domina la mediana rossonera.

DOSSENA 7: Spinge tantissimo sull’out di sinistra, ma resta attento alla fase difensiva. (33′ st ZUNIGA 6.5: Entra subito nel clima partita e mette in cassaforte il 3-1 con un salvataggio straordinario su Pato).

HAMSIK 7: Benissimo lo slovacco: puntuale sia sulle ripartenze, sia sui ripieghi difensivi. Cerca senza fortuna il gol dalla lunga distanza. Leader di questo gruppo! (20′ st DZEMAILI 6.5: Entra e va vicino ad un eurogol dalla distanza che sfiora il palo destro della porta difesa da Abbiati).

LAVEZZI 7+: Stringe i denti e ce la mette tutta per prendere parte al big match. Non poteva mancare il Pocho che mette lo zampino sul primo e sul terzo gol del Napoli: prima con una punizione, poi raccogliendo una palla che sembrava persa e servendola in area di rigore. (37′ st PANDEV s.v.).

CAVANI 9 [il Migliore]: Immenso! Ancora una tripletta in maglia azzurra, se poi arriva contro i campioni d’Italia del Milan ha un gusto ancor più dolce.

Servizio a cura di Stefano D’Angelo

 

Tufano
Vesux
Pizzalo Pozzuoli

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.