Paolo Cannavaro: “Abbiamo un sistema difensivo perfetto, tutti danno una mano”

Parla ai microfoni di Radio Marte il capitano azzurro Paolo Cannavaro sul momento dei suoi compagni di squadra. Ecco quanto sottolineato da Iamnaples.it.:

“Abbiamo preparato la gara di ieri in maniera perfetta, sapevamo della forza dei nostri avversari e li abbiamo sorpresi con un gioco molto armonioso. Non mi sorprende della nomina per il Pallone d’oro a Mazzarri è un allenatore che sa motivare bene le sue squadre. Il nostro sistema difensivo è molto preciso, siamo tutti e undici a coprire le varie zone del campo sdenza dare nessun punto di riferimento agli avversari. Con Floro Flores sono stati solo screzi da campo, c’era molta adrelina nel finale di gara, però con Antonio ci siamo chiariti nel post gara. Stiamo giocando delle ottime partite, dobbiamo farlo anche con le cosidette piccole, a cominciare da Catania. Queste squadre giocano con un ardore diverso, perchè battere il Napoli dà sempre grandi stimoli e noi sapendo questo dovremo giocare come i siciliani. Cavani è tranquillo, i gol li ha sempre fatti, l’importante è dargli i palloni giusti, perchè lui sa fare la differenza. Peccato non esserci in Germania, sono gare che nessuno vorrebbe rmancare, vuol dire che la vedrò con amici a casa. Temevo un brutto infortunio ad inizio gara ma il dottor De Nicola mi ha rassicurato che non era nulla di grave e ho continuato a giocare la partita”.

La Redazione

A.S.

Calcio Napoli e altre news



SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google