RILEGGI IL LIVE – Villareal – Napoli 0-2, si vola agli ottavi

Grande risultato per gli azzurri che riescono nell’impresa di passare il “girone della morte”, mantenendo invariato il vantaggio sul City e passando così agli ottavi. Partita decisa dalla voglia degli azzurri di scrivere la Storia, voglia che ha eclissato la paura di vincere. Il tutto nonostante un Villareal tutt’altro che arrendevole, deciso a giocarsela fino alla fine, come dimostra il nervosismo mostrato per larghi tratti della partita. Che dietro c’erano gli Sceicchi? Francamente non importa. Il Napoli ha fatto il suo dovere, perchè a volta la storia non è scritta sempre da chi ha più soldi

IL SIGNOR MOEN FISCHIA LA FINE … NAPOLI AGLI OTTAVI, NAPOLI AGLI OTTAVI, STANOTTE LA STORIA EUROPEA SI TINGE D’AZZURRO

93′ bruttissimo colpo di Gonzalo a palla lontana sul volto di Aronica. Il difensore napoletano è rimasto a terra

92′ cìè anche la firma di De Sanctis. L’estremo difensore del napoli è miracoloso su una conclusione da dentro l’area

4 minuti di recupero

90′ terzo cambio per il Napoli: dentro Grava al posto di Zuniga

89′ brutto fallo di Angel Lopez su Aronica, non contento va anche a cercare lo scontro con il difensore partenopeo. Ne scaturisce un po’ di confusione. Alla fine giallo per Angel Lopez e Campagnaro

87′ Lavezzi cerca il filtrante per Pandev, palla intercettata

82′ ancora un cambio nel Napoli: fuori Cavani dentro Pandev

79′ nel Napoli entra Dzemaili ed esce Hamsik

77′ MAREK HAMSIK … MAREK HAMSIK … MAREK HAMSIK … RADDOPPIO NAPOLI … angolo battuto da Lavezzi, mischia in area e Hamsik ne approfitta

76′ ultimo cambio per il Villareal: fuori Zapata dentro Rodriguez

74′ esce Marcos Senna entra Joselli

73′ Hamsik prova il tiro in corsa, palla però troppo debole per impensierire Diego Lopez

68′ che stava facendo Lavezzi. Su corner prova una sforbiciata: Diego Lopez si supera

67′ contropiede del Napoli. Maggio però è egoista: solo angolo

66′ GOKHAN INLERRRRRRRRRRRR …. TIRO DAL LIMITE, LA METTE DENTRO … L’HA MESSA DENTRO INLER … NAPOLI IN VANTAGGIO, NAPOLI IN VANTAGGIO

64′ cambio nel Villareal: dentro Camunas, fuori Nilmar. Garrido si compre di più

63′ ci si mette anche la sfortuna. Cavani prova a saltare   Diego Lopez, si allunga la palla la serve a Lavezzi che tira. Deviazione di un difensore del Villareal e palla in angolo

61′ ci prova Inler da fuori: tiro abbondantemente alto

raddoppio del City con Yaya Tourè

54′ Espluso Mazzarri per aver cercato di velocizzare il gioco

53′ De Guzman penetra in area, fortunatamente aggancia male

48′ Lavezzi semina scompiglio sulla desta e mette un cross basso insidioso: solo corner

46′ De Sanctis deve subito respingere un’insidiosa conclusione del Villareal

inizia la ripresa

Il Villareal come prevedibile non sta concedendo niente. Di contro il Napoli sembra pagare la tensione di dovere, specialmente ora con il vantaggio del City, cercare la vittoria a tutti i costi. Manca quella cattiveria necessaria negli ultimi 25 metri,che ti serve per metterla dentro anche nelle situazioni un po’ più complicate. In definitiva gli azzurri sembrano pagare la paura di vincere. Una soluzione potrebbe essere mandare in campo gente più esperta, già abituata a certe pressioni, come Pandev e Dossena

fine del primo tempo

45′ contropiede del Napoli: Aronica apre a Lavezzi che va al cross basso. Deviazione della difesa del Villareal e palla in mano a Diego Lopez

40′ Hamsik dal limite … palla che sfiora il palo

brutte notizie da Manchester: il City è in vantaggio per 1-0, gol di Silva

38′ un altro giallo tra le fila spagnole, stavolta è Ruben Perez che fa fallo su Maggio involato sulla fascia

36′ Senna dalla distanza, tiro altissimo

32′ Ruben va in rete … ma è in nettissima posizione di fuorigioco, bravo l’assistente a segnalarlo prontamente

25′ Zuniga prova il tiro su una ribattuta da corner … da dimenticare

azzurri che spingono sulla destra e mettono in seria difficoltà la difesa del Villareal

22′ giallo anche per Zapata per un fallo su Lavezzi involato verso la porta. Mazzarri reclama però l’espulsione. Zapata infatti commette fallo da ultimo uomo

20′ Hamsik per Lavezzi che serve Maggio dentro l’area. L’esterno napoletano in posizione regolare aggancia male

18′ buon cross di Zuniga. Palla insidiosa che però Lopez para in modo sicuro

15′ Tiro di Zuniga deviato. Il colombiamo reclama per un fallo di mano, ma l’arbitro assegna solo un corner

13′ Maggio viene agganciato da Oriol al limite dell’area. Inspiegabilmente l’arbitro fischia fallo a favore del Villareal

6′ risponde il Villareal. Marco Ruben ci prova dalla distanza. Prima una deviazione, poi il palo impediscono al Villareal di andare a rete

5′ occasione d’oro capitata sul piede di Zuniga. E’ Lavezzi a diseganre un grandissimo cross in mezzo. Il colombiamo però non ci crede abbastanza e palla in mano al portiere del Villareal

4′ ammmonito De Guzman per un bruttissimo fallo su Inler

si comincia … Napoli che gioca con il completo grigio da Champions, Villareal invece con la solita casacca gialla

20.42 Napoli e Villareal sono sul terreno di gioco. Risuonano le note della Champions League. Ormai è tutto pronto, pochi istanti e comincerà la partita

20.40 squadre pronte all’ingrasso in campo. Nel frattempo all’interno del Madrigal suona l’inno del Villareal

20.33 le squadre sono rientrate negli spogliatoi. A breve il calcio d’inizio

20.31 Cavani ha abbandonato il riscaldamento non partecipando alla sessioni di tiro. Il medico del Napoli è però tranquillo, rassicurando tutti i tifosi che il Matador sarà in campo

20.07 i giocatori del Napoli sono scesi sul terreno di gioco. Fischi misti ad applausi, a dimostrazione della nutrita truppa di tifosi partenopei

Ecco le formazioni ufficiali di Villarreal-Napoli match decisivo per il passaggio agli ottavi di Champions League. Nell’undici azzurro nessuna novità, mentre per gli iberici al posto di Borja Valero giocherà Camunas

Villareal (4-4-2); Diego Lopez, Angel, Gonzalo Rodriguez, Musacchio, Oriol, De Guzman, Senna, Bruno Soriano, Camunas, Nilmar, Marco Ruben

Napoli (3-4-2-1); De Sanctis, Campagnaro, Cannavaro, Aronica, Maggio, Inler, Gargano, Zuniga, Lavezzi, Hamsik, Cavani

Arbitro: Moen (Norvegia)

Assistenti: Haglund e Andas

Arbitri di porta: Johnsem e Sandomen

 

19.15 evento insolito al Madrigal. All’arrivo del pullman dei padroni di casa sono partita bordate di fischi, segno della massiccia presenza di napoletani

Sembra che Mazzarri abbia sciolto gli ultimi dubbi relativi alla fascia sinistra: Zuniga dovrebbe partire titolare a discapito di Dossena

Atmosfera surreale questa sera. Villareal sembra essere diventata Napoli, vista la qunatità di tifosi presenti all’esterno dell’impianto. Alcuni di loro cercano di accaparrarsi gli ultimi tagliandi disponibili, alltri invece sono alla ricerca di qualche gadget per ricordare la serata

18.40 gli ultimi tifosi del Napoli sono fuori lo stadio in cerca di qualche biglietto disponibile

Benvenuti amici di Iamnaples alla diretta testuale dell’incontro tra Villareal e Napoli, valevole per l’ultima giornata della fase a gironi della UEFA Champions League. Partita fondamentale per gli azzurri, per certi versi storica. Vincere vorrebbe dire centrare un’incredibile passaggio di turno, a discapito dei più ricchi avversari del Manchester City. Al Napoli infatti basterà fare lo stesso risultato degli inglesi (impegnati contro il Bayern Monaco) per ottenere il pass qualificazione.

dal nostro inviato al Madrigal Ciro Troise

Tufano
Simon tech

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.