RILEGGI LA DIRETTA- Allievi Nazionali, Napoli-Gubbio 1-3: incredibile black-out

Iamnaples.it vi dà il benvenuto alla diretta testuale di Napoli-Gubbio (Allievi Nazionali)

Dopo quattro minuti di recupero l’arbitro Di Ruberto fischia la fine del match. Un’altra partita storta per gli azzurrini di Liguori, che nel primo tempo comandano il match e vanno meritatamente in vantaggio. Nella ripresa arriva il black-out ed il Gubbio passa tre volte. Prima un retropassaggio di Gaetano mette in porta Khribech, poi un’altra sbavatura produce il calcio di rigore per la compagine umbra, che poi trova anche il terzo gol con un tiro dalla distanza di Lupi deviato che spiazza il portiere Contini. Si salva solo Tutino nel Napoli, capace di provare spunti interessanti anche nel secondo tempo scialbo dei suoi compagni di squadra. Bisogna lavorare sulla concentrazione e sull’identità di questa squadra, è molto preoccupante l’incapacità di reagire dopo il triplo colpo subito. Manca l’appuntamento con la prima vittoria interna e domenica i ragazzi di Liguori andranno a fare visita al Bari.

37′- Triangolazione tra Palmiero e Tutino, la conclusione di quest’ultimo viene deviata in corner.

34′- Sostituzione nel Napoli: esce Mileto ed entra Di Fiore

28′- Gubbio, ammonito Bedini per un fallo a centrocampo

27′- Buono spunto di Tutino, il suo tiro a giro viene, però, bloccato da Mancioli

26′- Sostituzione nel Napoli: esce Cretella ed entra Guardiglio

25′- Spunto personale di Bedini che serve Labate, ma anticipa tutti Cretella

23′- Sostituzione nel Gubbio: esce Khribeck ed entra Bortolussi

20′- Sostituzione nel Napoli: esce La Gatta ed entra Mangiapia

Il Napoli appare stordito dal triplo schiaffo subito in dieci minuti, il Gubbio invece sembra molto carico, come dimostra la grinta trasmessa dall’allenatore Muriatti dalla panchina

14′- Sostituzione nel Gubbio: entra Bettelli ed esce Damiano

9′- Incredibile 1-3: Punizione di Tommarelli, che serve Lupi, la cui conclusione leggermente deviata spiazza Contini. Il portiere della compagine umbra si arrabbia con i suoi compagni che esultano per un periodo troppo prolungato in occasione della terza rete, invitandoli a mantenere la concentrazione

8′- Sostituzione nel Napoli: esce Musto ed entra Salzano

6′- Micidiale uno-due: calcio di rigore per il Gubbio guadagnato da Khribech per un fallo da ultimo uomo di Mattiello che viene inevitabilmente espulso. Lo trasforma Tommarelli nonostante Contini abbia indovinato l’angolo.

5′- Lancio di Palmiero per Tutino che calcia in posizione defilata e manda a lato

4′- Altro errore della difesa partenopea, stavolta sbaglia Palmiero, Contini esce a piedi uniti ed evita il gol su Damiano

3′- Pareggio del Gubbio: retropassaggio errato di Gaetano, Khribeck ne approfitta, supera il portiere e deposita a porta vuota

Doppia Sostituzione nel Gubbio: entrano Lamate e Bedini per Cacciamani e Benedetti

Inizia il secondo tempo, calcio d’inizio battuto dal Napoli

Il Napoli mantiene in pugno il match, il Gubbio si limita a contenere e poi cerca di approfittare di qualche sbavatura difensiva degli azzurrini. La compagine di Liguori passa grazie alla qualità del suo gioco e dei suoi singoli, come La Gatta e Tutino, tra i migliori nella prima frazione di gioco. Molto attivo anche Gaetano, che, però, può essere molto più incisivo.

41′- L’arbitro Di Ruberto fischia la fine del primo tempo

39′- Musto a terra per qualche minuto a causa di una pallonata. Lo staff medico è intervenuto tempestivamente e Musto ha ripreso tranquillamente il match.

Il Napoli, dopo il vantaggio, tiene in pugno il match. Gli azzurrini si distendono bene con il 4-3-3 schierato da Liguori. C’è solo qualche sbavatura in difesa da correggere, finora ci è sempre riuscito Mileto in extremis

33′- Tutino serve Gaetano, che calcia dal limite dell’area, però porta troppo avanti il pallone e la difesa avversaria lo anticipa

25′- GOOOOOOOOL del Napoli! La Gatta serve Tutino, che a pochi metri da Mancioli non sbaglia

23′- Assist di Palmiero per Tutino che mette in difficoltà Mancioli con un pericoloso tirocross.

18′- Conclusione di La Gatta dalla distanza, Mancioli blocca in due tempi. Barone gli mette pressione e per poco non riesce ad approfittarne.

16′- Lancio a spiovere dalla metà campo che trova la difesa partenopea impreparata. Tenta di involarsi verso la porta avversaria, ma Mileto riesce a chiudere con un intervento provvidenziale.

Napoli un po’ bloccato, c’è la sensazione che gli azzurrini, se accellerassero, potrebbero mettere in seria difficoltà il Gubbio.

12′- Il Gubbio si fa vedere in fase offensiva con un calcio piazzato di Procacci. Il lancio a spiovere del terzino della compagine umbra viene bloccato agevolmente da Contini.

5′- Ci prova Gaetano, che raccoglie un fallo laterale di Cretella e prova a concludere verso la porta di Mancioli che blocca facilmente.

1′- Napoli subito pericoloso con Barone, che di testa manda il pallone di poco a lato sugli sviluppi di un cross proveniente dalla destra.

15:02- L’arbitro Di Ruberto dà inizio alle ostilità. Napoli in maglia gialla, Gubbio in maglia rossoblù. Prima del calcio d’inizio avviene il minuto di raccoglimento per le vittime delle popolazioni alluvionate, come su tutti i campi in questo weekend calcistico.

14:43- Ecco le formazioni ufficiali:

NAPOLI: Contini, Cretella, Mattiello, Palmiero, Vitulano, Mileto, Tutino, La Gatta, Gaetano, Musto, Barone. A disp.: Salese, Guardiglio, Mangiapia, Salzano, Giordano, Di Fiore, Del Bono. All. Liguori

GUBBIO: Mancioli, Bacchiocchi, Procacci, Lupi, Marchi, Malomo, Cacciamani, Tomarelli, Damiano, Khribech, Benedetti. A disp.: Simpatico, Ditali, Panfili, Bettelli, Labate, Bortolussi, Bedini. All. Tumiatti

Arbitro: Di Ruberto di Nocera Inferiore (Sa)

Assistenti: A. ed M. Vitale di Frattamaggiore (Na)

14:35- Le squadre sono in campo per il riscaldamento. Si attendono le formazioni ufficiali. Terreno di gioco in buone condizioni nonostante i due nubifragi abbattutisi sulla città di Napoli tra stanotte e stamattina.

Benvenuti alla diretta testuale di Iamnaples.it del match valido per la sesta giornata del Campionato Allievi Nazionali Serie A e B Girone C tra Napoli e Gubbio. Gli azzurrini di Liguori si presentano all’incontro con quattro punti in classifica, giunti grazie alla vittoria in trasferta a Reggio Calabria ed il pareggio casalingo contro l’Ascoli, il Gubbio invece è al quinto posto a otto punti, gli stessi del Pescara. La compagine umbra ha battuto il Lecce e l’Ascoli in casa dopo la sconfitta interna contro la Juve Stabia alla prima giornata. In trasferta sono giunti due pareggi contro Crotone e Pescara. Il Napoli viene dalla sconfitta per 3-2 in casa della Lazio di Simone Inzaghi, il primo a complimentarsi con Liguori ed i suoi ragazzi per il bel gioco espresso. In casa partenopeo sperano che alle belle parole seguano i punti, visto che sono ancora alla ricerca della prima vittoria in casa; una sconfitta contro il Lecce ed un pareggio contro l’Ascoli il rendimento al “Kennedy” finora.

Dai nostri inviati al “Kennedy” Alessandro e Pino Sacco

Sartoria Italiana
Vesux
gestione sinistri

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.