RILEGGI LA DIRETTA – Inter – Napoli 0-3, Campagnaro, Maggio e Hamsik stendono i nerazzurri

Grande prestazione del Napoli che ha sofferto solo all’inizio della partita, ma poi col passare dei minuti gli uomini di Mazzarri hanno preso le giuste contromisure e hanno macinato gioco, dopo il gol di Campagnaro e l’espulsione di Obi, i partenopei hanno giocato in scioltezza. Nel secondo tempo abbiamo visto un Napoli sornione che ha aspettato il momento giusto per il raddoppio di Maggio e la terza rete di Hamsik.

90′ + 2′ – FINE DELLA PARTITA

90′ + 1′ – I tifosi del Napoli sono in festa, al San Siro si sente solo il coro “Oi vita oi vita mia”, spunta una sciarpata anche in tribuna

90′ – sono due i minuti di recupero

89′ – Napoli che mostra un ottima forma fisica andando ancora a pressare nella trequarti nerazzurra

87′ – Sostituzione per il Napoli. Entra Fernandez al posto di Aronica

84′ – Inter che non ci crede più, i nerazzurri smettono anche di pressare

81′ – Napoli che controlla la partita e fa melina accompagnato dalla ola dei tifosi partenopei

78′ – Sostituzione per il Napoli. Esce Lavezzi e al suo posto fa l’esordio in campionato Chavez

75′GOL DEL NAPOLI!!! Lavezzi serve Hamsik sul filo del fuorigioco, lo slovacco non sbaglia solo davantio a Julio Cesar

72′  – Il Napoli controlla la partita, limitando Pazzini che finisce sistematicamente in fuorigioco

68′ – Sostituzione per l’Inter. Entra Zarate al posto di Forlan

66′ – Lancio per Pazzini, ma De Sanctis esce bene e blocca il pallone

65′ – Incredibile azione sciupata da Zuniga che dopo uno scambio con Hamsik si trova solo davanti al portiere ma spara alto

63′ – Lancio per Pazzini, che è in fuori gioco ma l’arbitro non fischia, l’attaccante dell’Inter non aggancia

60′ – Sostituzione per l’Inter. Entra Stankovic al posto di Alvarez

56′ GOL DEL NAPOLI!!! Lancio di Mascara per Maggio, il partenopeo brucia sul tempo Nagatomo e in scivolata anticipa Julio Cesar, scavalcandolo con un pallonetto

52′ –  Si diverte il Napoli con le finte di Lavezzi a centrocampo, ma non s’intende con Mascara e il suo lancio finisce sul fondo

50′ – Sostituzione Napoli. Esce Pandev ed entra Mascara

INIZIA IL SECONDO TEMPO

Esercizi di riscaldamento per Mascara, probabile un suo ingresso al posto di Pandev, che sembrava sofferente

Campagnaro alla fine del primo tempo: “Dobbiamo restare sereni, perchè i nostri avversari si stanno innervosendo, giocando come stiamo facendo. Mi auguro solo che l’arbitro non si faccia condizionare dalle loro proteste”. 

Buon inizio dell’Inter che preme, ma il Napoli esce alla distanza, Zuniga prende le misure su Maicon e i partenopei fanno la partita con le frequenti verticalizzazioni, l’Inter gioca solo in contropiede allargandosi sulle fasce senza mai andare centralmente. Unico neo della partita dei partenopei è la mancanza di mordente in attacco.

Sulla stessa frequenza di Lucio e Julio Cesar, all’ingresso degli spogliatoi Ranieri protesta vivamente nei confronti dell’arbitro Rocchi, colpevole secondo gl’interisti, di aver assegnato il fallo del rigore in area, quando era fuori. L’allenatore dell’Inter viene espulso.

FINE PRIMO TEMPO

46′ – Ammoniti Lucio e Julio Cesar per proteste

42′ – GOL DEL NAPOLI!!!! Hamsik tira il rigore, ma Julio Cesar para, sulla respinta arriva Campagnaro che insacca!

39′ – CALCIO DI RIGORE PER IL NAPOLI. Obi atterra in area Maggio ,l’arbitro fischia e ammonisce nuovamente l’interista che viene espulso

38′ – Pandev, sulla destra in area si lascia sfuggire goffamente il pallone che finisce sul fondo, il macedone sembra fuori condizione, fa un cenno alla panchina e comincia a scaldarsi Mascara

36′ – Tunnel di Lavezzi su Chivu, il rumeno stende il Pocho e viene ammonito

34′ –  Lavezzi buttato giù a limite dell’area ma l’arbitro Rocchi non fischia

30′ – Inler per Zuniga sulla sinistra, ma il colombiano in spaccata svirgola il pallone

28′ – Ammonito Zuniga

27′ – Calcio d’angolo per il Napoli, l’Inter ribatte, ma il Napoli preme

24′ – GOL ANNULLATO. Zanetti tira dalla distanza, De Sanctis ribatte male, raccoglie la palla Pazzini che deposita il pallone in rete, ma è fuorigioco

22′ – Punizione per il Napoli: fucilata di Inler dalla trequarti ma la palla finisce alta sopra la traversa

19′ – Cross dalla destra di Campagnaro, Zuniga colpisce di testa ma non riesce ad indirizzare verso la rete

16′ – Maicon crossa dalla destra, Pazzini in anticipo su Cannavaro ma la palla finisce alta sopra la traversa

13′ – Forlan si accentra e tira da fuori area, pallone di poco a lato alla sinistra di De Sanctis

10′ – Ammonizione per Obi

9′ – Cross dalla destra, il pallone giunge a Forlan, solo in area, che svirgola il pallone

7′ – Obi ferma fallosamente la ripartenza di Maggio

4′ – Maicon entra in area dopo una trinagolazione ma chiude il Napoli, ci prova Alvarez da fuori area ma il suo tiro è fuori

3′ – Calcio d’angolo per il Napoli, ma nulla di fatto

2′ – L’inter in ripartenza, Maicon cade in area ma l’arbitro fa cenno che si può proseguire

INIZIA IL PRIMO TEMPO – Batte l’Inter

20.43 – Le squadre stanno facendo il loro ingresso in campo

20.40 – Boato dei tifosi nerazzurri quando lo speaker ricorda le 760 presenze del capitano Zanetti

20.33 – Le squadre rientrano negli spogliatoi dopo il riscaldamento, sotto gli occhi di De Laurentiis in tribuna

Moratti nel pregara ai microfoni di Premium:

“Inter-Napoli da scudetto? Sarà una sfida tra due formazioni che possono aspirare a vincerlo ma non può dirsi già decisiva. Affronteremo una squadra con grandi motivazioni e cattiveria, capace di esprimersi bene in questi impegni. Asse Moratti-De Laurentiis anche in Lega? Difficile parlare di duetti, occore fare discorsi globali…”.

Ecco le formazioni ufficiali:

INTER (4-3-1-2): Julio Cesar; Maicon, Lucio, Samuel, Chivu; Zanetti, Cambiasso, Obi; Alvarez; Forlan, Pazzini. A disposizione: Castellazzi, Nagatomo, Muntari, Stankovic, Coutinho, Castaignos, Zarate. All. Ranieri

NAPOLI (3-4-2-1): De Sanctis; Campagnaro, Cannavaro, Aronica; Maggio, Inler, Gargano, Zuniga; Hamsik, Lavezzi; Pandev. A disposizione: Rosati, Fernandez, Fideleff, Dossena, Santana, Mascara, Chavez. All. Mazzarri

20.00 – Manca poco più di mezz’ora al big match della 6a giornata di Serie A tra Inter e Napoli, ma la partita è già iniziata sugli spalti del Meazza. Il settore ospiti garantisce, già da adesso, un ottimo colpo d’occhio: grossa rappresentanza della tifoseria partenopea che colora d’azzurro una fetta del San Siro. Purtroppo la redazione di Iamnaples.it è costretta a registrare per l’ennesima volta dei atteggiamenti razzisti verso i napoletani da parte dei supporters neroazzurri che intonano “Odio Napoli!”.

Dal nostro inviato al San Siro di Milano Ciro Troise

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google