CdM – Atalanta e Roma su Meret, no del Napoli: in caso di addio già individuato il sostituto

L’edizione odierna del Corriere del Mezzogiorno ritaglia ampio spazio al calciomercato e alle trattative che riguardano il Napoli. Dal quotidiano si legge:L’arrivo del procuratore di Meret Federico Pastorello nel ritiro del Napoli la scorsa settimana ha riaperto il dibattito sul dualismo tra Ospina, che ha festeggiato il 31 agosto scorso con i suoi compagni i suoi 32 anni, e Meret, in panchina in Italia-Bosnia, sfida valida per la Nations League.

Ma il ds azzurro Giuntoli ha sgombrato il campo da equivoci e sussurri di mercato. «Alex ha tre anni di contratto, è molto contento di stare qui e può diventare un campione con noi», ha detto il ds. Il Napoli considera Meret un patrimonio, non ha alcuna intenzione di svenderlo, lo valuta 50 milioni come confermato dallo stesso Giuntoli in conferenza stampa.

Non c’è accordo per allungare il contratto in scadenza nel 2023, ma da entrambe le parti c’è la disponibilità a valutare eventuali proposte, anche in prestito. Finora ci hanno provato l’Atalanta e la Roma nella maxi-operazione che coinvolge Milik e Under. Nel caso in cui partisse Meret, il Napoli ha sondato il terreno per Joronen del Brescia.

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.