Maurizio Pistocchi: “Momento difficile per Insigne. Sarri? Il suo lavoro non può essere messo in discussione”

"Gli azzurri non hanno in panchina calciatori come Costa o Cuadrado"

Il collega di sportmediaset Maurizio Pistocchi ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di radio KissKiss Napoli: “Rivedendo la partita non credevo ai miei occhi per le occasioni clamorose sbagliate dal Napoli a Reggio Emilia. E’ un momento difficile per Lorenzo Insigne, anche a Milano ha avuto sul piede il gol del possibile vantaggio contro l’Inter. Non facile da spiegare per un calciatore della sua qualità. Gli azzurri non hanno giocato una brutta partita ed in panchina non ci sono Douglas Costa o Cuadrado. Se Zielinski gioca diverse partite vuol dire che l’allenatore lo ritiene all’altezza, non è lo stesso per gli altri calciatori in rosa. Si può dunque discutere sulle scelte di mercato. Quando crei 8 palle gol nitide c’è poco da dire, hai trovato anche un avversario rognoso, con molto agonismo. Come diceva anche Benitez ci vuole calma e pazienza. Quando Sarri è arrivato a Napoli c’era una rosa demoralizzata formata da calciatori che venivano richiesti da nessun altro club. Il lavoro svolto da Sarri è stato straordinario”.

Tufano
Simon tech

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.