Sarri: “Ounas è talentuoso ma deve crescere. Mertens? Un animale assetato di gol. Su Ghoulam vi dico che…”

Sarri: “Ounas è talentuoso ma deve crescere. Mertens? Un animale assetato di gol. Su Ghoulam vi dico che…”

L’allenatore del Napoli Maurizio Sarri ha parlato in conferenza stampa nel post-partita di Napoli-Benevento. Ecco quanto sottolineato da IamNaples.it:

“Ounas? Deve fare un percorso, è un talentuoso, ha dei numeri, piace alla tribuna, così com’è è non è, però, ancora un giocatore che può dare equilibrio alla squadra. Deve crescere tatticamente e fisicamente, se giocasse stabilmente piacerebbe alla tribuna ma ci creerebbe delle difficoltà. E’ un ragazzo su cui può lavorare, è un terreno fertile. Rigore? Mertens, in seconda battuta Jorginho, il secondo volevo farlo tirare a Marek ma ho sbagliato io, ero convinto che Marek fosse ad un gol di Maradona, invece era a due. Ha fatto bene a tirare lui, è un animale assetato di gol. Oggi volevo delle risposte dalla squadra in termini di determinazione, perciò non ho inserito quelli che hanno avuto finora poco spazio. La partita contro la Lazio è la prima grande verifica, il campionato italiano è o poco allenante o troppo logorante, ci stanno entrambe le tesi. Lo Shakhtar nel campionato ucraino può schierare anche la Primavera, non penso che una giornata possa essere incisiva, l’anno scorso una squadra italiana ha fatto la finale. Certe nazioni tutelano all’inverosimile quelle che fanno la Champions, non è mai facile in Italia vincere le partite se non le sblocchi come oggi, dopo due minuti. In questo momento Ghoulam è in grande forma fisica e mentale, non accusa neanche le partite, so che la società sta trattando il rinnovo, se fosse per me gli farei il contratto di mese in mese, vedo che funziona questa strada. Siamo riusciti a far riposare per lunghi tratti della partita giocatori importanti come Insigne e Callejon, abbiamo tolto uno spezzone anche ad Allan, spero che tutti recuperino, altrimenti farò uno, due, tre cambi”

Dal nostro inviato al San Paolo Ciro Troise


Ha conseguito con lode la Laurea Magistrale in “Televisione, Cinema e New Media” presso l’Università IULM di Milano, dopo il percorso triennale di studi concluso con la lode a Napoli al Corso di Laurea “Culture Digitali e delle Comunicazioni” all’Università Federico II. Editorialista de “Il Corriere del Pallone”, è giornalista pubblicista da Gennaio 2010. Lavora nell’Ufficio Comunicazione di Reach Italia Onlus.

Calcio Napoli e altre news



SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google