Balotelli: “Troppo razzismo negli stadi italiani, ma vinceremo questa battaglia”

Il calciatore dell'Olympique Marsiglia ha parlato a Quelli Che Il Calcio

Intervistato da Quelli Che Il Calcio, tra i tanti tempi toccati da Mario Balotelli c’è quello del razzismo negli stadi italiani: “L’allenatore che mi conosce meglio di tutti è Mancini, però niente favoritismi. La Nazionale voglio e devo riconquistarmela sul campo, facendo tanti gol. Solo in Italia mi è capitato di essere vitta di ‘buu’ e insulti di questo tipo. Negli stadi italiani c’è troppo razzismo. Ci vorrà tempo, ma sono sicuro che vinceremo la battaglia contro i razzisti“.

Tufano
Vesux
Pizzalo Pozzuoli

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.