Cerca
Close this search box.

Champions, Juventus-Zenit 4-2: bianconeri agli ottavi

Squillo della squadra di Allegri

All’Allianz Stadium la Juventus, dopo in due ko consecutivi in campionato, torna alla vittoria in Champions League contro lo Zenit San Pietroburgo. I bianconeri hanno la meglio sui russi vicendo 4-2. All’11’ sblocca il punteggio Dybala con il mancino, dopo aver colpito un palo in precedenza. Al 26′ fortunoso il pareggio dello Zenit con l’autorete di Bonucci, che di testa batte il proprio portiere sul cross di Karavaev. Nella ripresa rigore per la Juve per un lieve tocco in area di Claudinho su Chiesa, dal dischetto Dybala manda la palla fuori ma l’arbitro fa ripetere perché due giocatori dello Zenit entrano in area anzitempo. Al 58′ l’argentino non sbaglia la seconda volta dagli undici metri e firma la doppietta del 2-1. Al 74′ e all’82’ la Juve passa altre due volte con Chiesa e Morata e mette in ghiaccio il match. Nel finale al 92′ a nulla serve il secondo gol dello Zenit con Azmoun

Sartoria Italiana
Vesux
Il gabbiano
Gestione Sinistri
la giovane italia
Gestione Sinistri

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.