RILEGGI IL LIVE – Primavera 1, Napoli-Sassuolo 4-1( 27′ Zerbin, 47′ Marie Sainte, 67′ Mezzoni, 80′ Aurelio, 87′ Gaetano): seconda vittoria consecutiva per gli azzurrini di Beoni

Premere F5 per aggiornare la diretta

90+3 Fischio finale, il Napoli vince e convince, la cura Beoni sta portando i frutti sperati con gli azzurrini che trovano ancora una vittoria

90′ Vengono concessi 3 minuti di recupero

88′ Cambio Napoli, Esce Getano ed entra Calvano.

87′ GOOOOLLLL DEL NAPOLI Ottimo assist di Zerbin che con un lancio lungo serve Gaetano che si invola verso il portiere avversario, con un piattone in diagonale fulima il portiere neroverde e chiude il match

83′ Conclusione dalla distanza di Gaetano, Marson blocca in 2 tempi

81′ Altro errore di Schaeper in uscita da una punizione da metà campo, un compagno alle spalle mete in angolo

80′ GOL SASSUOLO. cross dalla sinistra dei neroverdi, indecisione tra Scarf e Schaeper, il pallone passa ed Aurelio a porta vuota la mette dentro per il 3-1 del Sassuolo

78′ esce Russo ed entra Palmieri

73′ Doppio cambio nel Sassuolo escono Diaw e Raspadori ed entrano Piscicelli e Porrini

72′ Cambio nel Napoli  esce Mezzoni entra Energe

67′ Gooool Napoli, invenzione di Otranto per Mezzoni che con il controllo a seguire si trova a tu per tu con Marson, il primo tiro viene parato ma il portiere neroverde non può nulla sul tap-in vincente dello stesso numero 7 azzurro.

62′ Aurelio riesce a saltare Senese, si accentra, tenta il tiro che però viene contrato da Schiavi

60′ Cambio per il Sassuolo esce Kolaj ed entra Aurelio

59′ Amadio mette Rizzi in condizione di tirare a porta, dalla destra l’attaccante ci prova con un diagonale, ma il tiro finisce a lato

56′ cross dalla destra dei neroverdi, Marie Sainte nel tentativo di allontanare la spizza di testa sul secondo palo per Raspadori che ci prova con un tiro a volo, provvidenziale Schiavi nella chiusura

55′ lancio di Otranto e sponda di Zerbin per Russo che dalla distanza ci prova con pallone finisce a lato

53′ Conclusione dalla distanza di Celia, pallone a lato

47′ Goooolll, raddoppio del Napoli, Calcio d’angolo di Gaetano dalla destra, Marie Sainte in area di rigore con gli avversari attaccati tenta, e gli riesce, un grandissimo tiro a volo che si insacca alle spalle di Marson e vale il 2-0 Napoli.

46′ Inizia il secondo tempo, palla al Sassuolo

 

45+1 Finisce la prima frazione, il Napoli in vantaggio per 1-0 con gol di Zerbin

45′ Viene concesso 1 minuto di recupero

43′ Denti sbaglia il passaggio, intercetta Russo che cerca di andare verso la porta, serve Zerbin sulla sinistra che va via ad un avversario, mette un cross al centro per Gaetano che salta in controtempo e quindi non riesce a schiacciare il pallone a terra che finisce alto sulla traversa

40′ Kolaj serve Raspadori sul lato sinistra dell’area di rigore, il numero 11 cerca il tiro a giro per sorprendere Schaeper che però è attento e blocca la palla

34′ In tribuna da annotare la presenza di Giuseppe Pompilio, braccio destro di Giuntoli

33′ Dall’angolo seguente la migliore occasione per il Sassuolo, Rizzi di testa cerca di indirizzarla sul secondo palo, palla fuori di un soffio

32′ cross dalla destra dei neroverdi, intervento errato di Basit, Kolaj dal limite dell’area ci prova, provvidenziale l’intervento di Marie Sainte che la devia in angolo

29′ prova la reazione il Sassuolo, Kolaj dalla destra mette un cross al centro sul secondo palo per Raspadori che va di testa ma la palla va alta sopra la traversa

27′ GOOOOOLLLL!! Zerbin raccoglie palla dal lato sinistro dell’area di rigore, prova un grande destro rasoterra che finisce in porta con Marson che si butta ma non può nulla

26′ Scarf ruba palla nella sua metà campo, palla in verticale a Gaetano che però ha un controllo troppo lungo e non riesce a battere a rete

21′ Scarf dalla sinistra la mette dentro per Mezzoni che la prende di testa in maniera debole, Marson può bloccare

20′ Lancio di Otranto in area di rigore per Mezzoni che la mette giù e serve Zerbin, l’attaccante del Napoli cade giù dopo un contatto con Denti, l’arbitro dice che si può continuare. Zerbin si alza e tenta una timida protesta.

17′ Ancora Gaetano a provarci dalla distanza, servito da Otranto tra le linee, si gira e ci prova da lontano, tiro che finisce di nuovo alto

15′ Gaetano dalla sinistra si accentra saltando anche un avversario, prova il tiro dalla distanza che però fnisce alto sopra la traversa

14′ Finalmente si vede anche il Sassuolo, conclusione a giro interessante di Ahmetaj, Schaeper si distende e blocca il pallone.

12′ Napoli vicinissimo al vantaggio, Russo intercetta il pallone di Piacentini, si invola verso la porta, fa fuori anche Denti ma quando è a tu per tu con il portiere neroverde si fa ipnotizzare da Marson che compie un miracolo e la mette in angolo

7′ Napoli propositivo in questi primi minuti di gioco, il Sassuolo costretto solo a difendere nella propria area

5′ occasione per il Napoli, Gaetano serve Zerbin  che arriva sul fondo dopo un dribbling, mette palla al centro per Russo che si trova un po’ più avanti rispetto alla palla e non riesce a dare forza al pallone

1′ Inizia il match a Sant’Antimo, è il Napoli a muovere il primo pallone della partita

 

Ssc Napoli: 1 Schaeper, 2 Schiavi, 3 Scarf, 4 Abdallah, 5 Senese, 6 Marie Sainte, 7 Mezzoni, 8 Otranto, 9 Russo, 10 Gaetano, 11 Zerbin

A disposizione: 12 D’Andrea, 13 Pelliccia, 14 Pizza, 15 Calvano, 16 Micillo, 17 Marino, 18 Palmieri, 19 Sgarbi, 20 Conte, 21 Coglitore, 22 Energe, 23 Bartiromo

Sassuolo: 1 Marson, 2 Joseph, 3 Celia, 4 Diaw, 5 Denti, 6 Piacentini, 7 Kolaj, 8 Amadio, 9 Rizzi, 10 Ahmetaj, 11 Raspadori

A disposizione: 12 Vlas, 13 Ferraresi, 14 Cataldo, 15 Piscicelli, 16 Castelluzzo, 17 Esposito, 18 Aurelio, 19 Porrini, 20 Maffezzoli

Buongiorno e benvenuti alla diretta testuale di IamNaples.it della partita tra il Napoli primavera ed il Sassuolo primavera valevole per il campionato primavera 1. Terminata la parentesi in Youth League con la sconfitta maturata contro il Manchester City, la Primavera del Napoli ritorna nel clima campionato, competizione in cui Beoni ha conquistato la prima gioia da allenatore degli azzurrini: il successo di Bologna della scorsa settimana. La Primavera cerca continuità per allontanare il più possibile la zona retrocessione, se finisse oggi il campionato gli azzurrini sarebbero chiamati a disputare il play-out contro la Juventus per evitare il passaggio nel campionato Primavera 2


Gestione Sinistri Caterino

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.