Migliora Higuain, ma è ancora allarme infortuni

Higuain forza sempre di più. Segnali positivi dall’allenamento di ieri, il Pipita ha svolto quasi totalmente il lavoro in gruppo e una parte ancora differenziata. Le sensazioni sono molto positive ma i dubbi non sono ancora sciolti del tutto sul suo impiego all’Olimpico contro la Roma. Dubbi non ancora sciolti soprattutto per quanto riguarda Zuniga e Albiol, sia il colombiano che lo spagnolo hanno svolto ancora lavoro differenziato, come da tabella di recupero. Migliorano anche loro momento dopo momento e soprattutto forzano sempre di più giorno dopo giorno ma ancora non sono recuperati al cento per cento.
A tre giorni dalla sfida scudetto, quindi, è ancora vivo l’allarme infortuni in casa Napoli, o meglio ancora non è rientrato. Quello già pronto con certezza e tornato rapidamente in condizione è Maggio, recuperato in tempo record dopo l’operazione al menisco di fine settembre.
Super lavoro in questi giorni per lo staff medico azzurro, allenamenti specifici programmati con il preparatore atletico De Miguel e tutto lo staff di Benitez. Oggi Higuain, Albiol e Zuniga forzeranno ancora e se dovesse essere necessario il difensore spagnolo domani sarà sottoposto a un nuovo controllo ecografico. La condizione di tutti e tre viene monitorata costantemente: Higuain ha saltato Arsenal e Livorno per un infortunio muscolare al flessore, Albiol strinse i denti a Londra per un problema agli adduttori e poi saltò il match con il Livorno, Zuniga ha ancora qualche problemino tra ginocchio e caviglia.
L’argentino ha seguito una tabella di lavoro personalizzata (come gli altri azzurri) anche nei tre giorni di break concessi di Benitez al gruppo. Ieri pomeriggio alla ripresa degli allenamenti a Castelvolturno ha intensificato il lavoro per la supersfida dell’Olimpico, dopo l’infortunio muscolare al flessore accusato dopo la sfida del Ferraris contro il Genoa. Ha spinto un po’ in più anche Albiol, il difensore centrale spagnolo, frenato da un problema muscolare agli adduttori. Anche l’ex del Real Madrid ha saltato la convocazione della propria nazionale, niente Spagna-Bielorussia: è rimasto a Castelvolturno per le terapie e gli allenamenti mirati con gli obiettivi di recuperare in tempo utile.
Segnali tutto sommato positivi da Zuniga: il colombiano ha saltato la convocazione con la sua nazionale per infortunio e ha lavorato con lo staff medico per ritrovare la migliore condizione. E il lavoro è proseguito nel rispetto della tabella di recupero, Zuniga la scorsa settimana ha svolto il lavoro di fondo in piscina ed è rimasto a Napoli in questi tre giorni di break per proseguire nel programma di recupero. Sta bene Maggio, completamente recuperato il laterale destro: giocherà dal primo minuto all’Olimpico contro la Roma.
A tre giorni dal matchi dubbi ancora sussistono e Rafa deve comunque prendere in considerazione gli eventuali sostituti. Nell’ipotesi in cui all’ultimo momento non dovesse farcela Higuain toccherebbe ancora a Pandev. Per la sostituzione di Albiol stavolta Cannavaro, escluso contro il Livorno, dovrebbe essere realmente favorito perchè è rimasto ad allenarsi a Castelvolturno, mentre Fernandez è ancora impegnato con l’Argentina e rientrerà nel gruppo azzurro solo nell’immediata vigilia del match di venerdì sera contro la Roma. Al posto di Zuniga giocherebbe Armero, anche lui però di ritorno dal Sudamerica alla vigilia della sfida scudetto dell’Olimpico. Quindi, le eventuali assenze di Albiol e Zuniga sarebbero comunque pesanti.

Fonte: Il Mattino

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.