Rai Sport: “Vrsaljko-Napoli, c’è anche il Liverpool ma il croato ha scelto gli azzurri. Su Verdi e Berardi…”

Rai Sport: “Vrsaljko-Napoli, c’è anche il Liverpool ma il croato ha scelto gli azzurri. Su Verdi e Berardi…”

Ciro Venerato, giornalista di Rai Sport ed esperto di calciomercato, ha parlato ai microfoni di Radio Crc per fare il punto sui possibili colpi di mercato del club partenopeo. Ecco quanto evidenziato da IamNaples.it:

“Il Napoli aspetterà fino all’ultimo l’Atletico Madrid per Vrsaljko, anche fino a fine gennaio. E’ lui l’investimento che il Napoli intende fare, il club partenopeo ha paura di puntare su un terzino sinistro visto il possibile ritorno lampo di Ghoulam. In tal senso su Grimaldo c’è una frenata. L’Atletico Madrid non ha ancora trovato un sostituto per il croato e se accadesse il club azzurro sarebbe in prima fila per l’ex Sassuolo. La Roma in questo momento non ha disponibilità economica per pareggiare l’offerta azzurra (fonte Ssc Napoli sarebbe di 18 milioni, dalla Spagna parlano di 25 milioni). Il Napoli vorrebbe da subito Vrsaljko anche per sbaragliare le possibili concorrenze di Roma e Juventus. Il Napoli ha fatto sapere all’Atletico che l’attuale offerta varrebbe anche a giugno, per gennaio oltre al Napoli ci sarebbe il Liverpool ma il giocatore preferirebbe di gran lunga la soluzione Napoli. Se a giugno un club importante, di fascia alta, arrivasse ad offrire i 60 milioni della clausola per Ghoulam allora il Napoli si potrebbe cautelare con Grimaldo che ha una clausola di 40 milioni ma il club partenopeo potrebbe chiudere a 30. Masina potrebbe essere la soluzione low cost per gennaio in caso di addio a Vrsaljko. In avanti difficilmente il Barcellona metterà sul mercato Denis Suarez, valutato almeno 40 milioni di euro. I profili che piacciono al Napoli sarebbero tutte piste complicate per gennaio, ossia Verdi e Chiesa. Per far arrivare un esterno d’attacco, dovrebbe andar via Giaccherini. Edera? Il Napoli lo segue per giugno, è un giovane che piace a Giuntoli che già lo voleva portare a Carpi quando il ragazzo giocava nel Torino. Il Napoli si aspetta una crescita da qui a giugno da parte di Edera. A gennaio o prende un esterno davvero forte e pronto oppure difficilmente arriverebbe qualcuno. Sono stato il primo a fare il nome di Verdi in ambito calciomercato, è un ragazzo molto forte. Se il Napoli potesse scegliere liberamente gli esterni del futuro, prenderebbe Chiesa e Verdi. Berardi? C’ è una sorta di fermo biologico sull’attaccante del Sassuolo, il calciatore tra le righe preferirebbe tornare da Di Francesco e vestire il giallorosso. Oggi potrebbe decidersi il futuro a Pescara di Zeman, Di Carlo il possibile successore del boemo”.


La redazione di IamNaples.it

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google