Sea Watch, Guardiola difende la comandante Carola Rackete: “Arrestata per aver salvato delle vite, siamo nella m…a!”

Tweet enigmatico del tecnico spagnolo

Attraverso il suo profilo Twitter il tecnico Pep Guardiola ha preso le difese della comandante Carola Rackete, colpevole di aver guidato sino alle coste italiane con la Sea Watch. Il tecnico spagnolo ci va giù pesante, ecco le sue parole:

“Carola Rackete, la mia eroina, è stata arrestata per aver salvato vite nel Mediterraneo. Siamo nella m***a!”.

Sartoria Italiana
Vesux
gestione sinistri

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.