Serie B, Avellino – Como  1-1: Buona prestazione di Insigne. Il talento classe ’94 è stato sostituito all’inizio della ripresa

Serie B, Avellino – Como 1-1: Buona prestazione di Insigne. Il talento classe ’94 è stato sostituito all’inizio della ripresa

Nel match tra Avellino  e Como valevole per la quarantesima giornata del campionato di Serie B, Roberto Insigne parte dal primo minuto: il calciatore in prestito dal Napoli agisce da trequartista  nel 4-3-1-2 di Tesser. Il Como passa in vantaggio già al 6’ con un colpo di testa di Basha, che viene deviato fortunosamente  da Visconti e finisce in rete; la reazione dell’Avellino non si fa attendere ed infatti gli irpini riagguantano il pareggio al 12’ con D’Angelo, che sfrutta un corner di Insigne ed insacca il pallone in rete col destro. Lo stesso D’Angelo, al 29’, viene espulso dall’arbitro Marini, che ravvisa una spinta a pallone lontano; la decisione di Marini è piuttosto dubbia. Nel corso del primo tempo, Insigne si dimostra spesso pericoloso e va più volte alla conclusione, senza però impensierire in maniera concreta Crispino. Il primo tempo si chiude sul risultato di 1-1.                                                                            Ad inizio della ripresa, Tesser richiama in panchina Insigne e Mokulo e manda in campo rispettivamente Gavazzi e Pucino. L’espulsione di D’Angelo influenza il resto della gara, visto che l’Avellino è costretto a disputare tutto il secondo tempo in dieci: il Como, inoltre, mette maggiormente in difficoltà la difesa biancoverde. Il match tra Avellino e Como termina in pareggio: va sottolineata la buona prestazione di Insigne, che non ha segnato, ma ha avuto modo di mettere in mostra le proprie qualità.

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google