Brescia, ragazza contagiata fa un aperitivo con altri 5 ragazzi: scatta la denuncia

Sorpresi in flagrante nel giardino condominiale dai carabinieri

Ancora casi di “ribellione” alle misure restrittive per il Coronavirus. Stavolta è accaduto a Vobarno (provincia di Brescia), dove una ragazza contagiata ed altri cinque ragazzi sono stati colti in flagrante nel giardino condominiale mentre bevevano un aperitivo. I carabinieri di Salò, lì di passaggio, hanno comminato una multa di 500 euro per i ragazzi. Per la ragazza, invece, la pena sarà più severa, essendo stata denunciata all’autorità giudiziaria per violazione dell’obbligo di quarantena.


Gestione Sinistri Caterino
Wincatchers

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.