Caos comitato campano, Tavecchio in campo dopo i deferimenti

Caos comitato campano, Tavecchio in campo dopo i deferimenti

Scende in campo il presidente della Federcalcio, Carlo Tavecchio. Venerdì 11 a Roma la Lega Nazionale Dilettanti farà il punto sul caso Campania in un consiglio monotematico che dovrà relazionare su quanto sta accadendo in Strettola Sant’Anna alle Paludi, e mai nome fu così appropriato per la palude nella quale si trova il Comitato regionale Figc. Si parla di un presidente furente che anche il Coni sta pressando per risolvere la questione al più presto. Ed è di due giorni fa l’ultima decisione, il deferimento di tutto il Direttivo del Comitato regionale, dai presidenti Colonna (dal 6 novembre 2000 al 5 dicembre 2012), Pastore (dal 5 dicembre 2012 al 14 settembre 2015) passando per i vicepresidenti Jacoviello e Battaglia, i presidenti del Collegio dei Revisori contabili Fragomeni e Capuozzo ed il componente Loria. A tutti è contestato di «aver omesso nello svolgimento dell’incarico a ciascuno attribuito – ogni iniziativa utile ad impedire, contrastare o comunque rendere particolarmente difficile un’appropriazione indebita perpetrata ai danni del Comitato regionale da parte di un suo ex dipendente (Cerbone ndr)». In sostanza la colpa sarebbe quella di non aver sufficientemente vigilato su una gestione altrui dei conti bancari troppo confusa e con pezze d’appoggio in qualche caso anche inesistenti e senza autorizzazione del Direttivo.

 

Fonte: Il Mattino


Laureato in Scienze della Comunicazione presso l' Università degli Studi Suor Orsola Benincasa di Napoli con tesi "Il volto cinematografico delle mafie". I suoi primi articoli risalgono al 2010, per il portale Soccermagazine.it. La sua collaborazione con la testata giornalistica Iamnaples.it ha inizio nel febbraio 2011. Inviato a seguito del settore giovanile partenopeo, ha come obiettivo quello di formarsi nell’intricato mondo del giornalismo.

Wincatchers
Tufano
Vesux


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google