Italia-Spagna 1-1, De Rossi su rigore risponde a Vitolo. In panchina Gabbiadini, Callejon e Reina

Italia-Spagna 1-1, De Rossi su rigore risponde a Vitolo. In panchina Gabbiadini, Callejon e Reina

Per circa un’ora di gioco la Spagna è superiore nel palleggio ma non affonda, l’Italia non trova sbocchi offensivi ed ha un approccio passivo, come dimostra il baricentro molto basso della squadra. La partita si sblocca al 55′, una verticalizzazione dalle retrovie buca la distratta difesa azzurra, poco protetta anche dal centrocampo che ha perso al 28′ per infortunio Montolivo, sostituito da Bonaventura. L’esterno d’attacco del Siviglia potrebbe anche raddoppiare al 68′ ma fallisce una clamorosa occasione davanti a Buffon, che ha dalle responsabilità sul primo gol, quando ha completamente mancato l’impatto con il pallone in uscita. Il tardivo inserimento da parte di Ventura di Belotti e Immobile cambia l’economia della partita, l’Italia inizia a spingere ed evita la sconfitta grazie ad un rigore trasformato da De Rossi concesso per un fallo su Eder di Sergio Ramos, che meritava il secondo giallo così come Diego Costa al 66′, quando allontana a gioco fermo un pallone con lo scopo di perdere tempo. Nel finale l’Italia mette anche un po’ di paura alla Spagna, all’86’ è stato annullato un gol a Belotti per una posizione di fuorigioco di Immobile.


Ha conseguito con lode la Laurea Magistrale in “Televisione, Cinema e New Media” presso l’Università IULM di Milano, dopo il percorso triennale di studi concluso con la lode a Napoli al Corso di Laurea “Culture Digitali e delle Comunicazioni” all’Università Federico II. Editorialista de “Il Corriere del Pallone”, è giornalista pubblicista da Gennaio 2010. Lavora nell’Ufficio Comunicazione di Reach Italia Onlus.

Calcio Napoli e altre news



SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google