Juventus, Marotta: “Non conquistare lo Scudetto sarebbe una sconfitta e la tecnologia può legittimare le nostre vittorie”

Juventus, Marotta: “Non conquistare lo Scudetto sarebbe una sconfitta e la tecnologia può legittimare le nostre vittorie”

Beppe Marotta, amministratore delegato della Juventus, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni ai microfoni de Il Giornale: “Il VAR? A noi resta comunque l’obbligo di vincere. La Juve è costruita per lo scudetto, non conquistarlo sarebbe una sconfitta. Non abbiamo paura della tecnologia, che anzi può legittimare le nostre vittorie. Ad esempio, abbiamo già avuto tre rigori a favore, come in tutta la scorsa stagione: il problema è che li abbiamo sbagliati. Sulla nuova legge per i diritti tv, dico che occorre capire che il sistema calcio ha riflessi europei. Noi abbiamo recitato la parte degli investitori. Lo sviluppo passa attraverso società che svolgono attività di sistema e non da quelle che si agganciano. La legge Melandri non deve limitarsi all’assistenzialismo, ma deve tenere conto di quattro capisaldi nella redistribuzione dei proventi, ovvero di investimenti, strutture, competitività e meritocrazia. Il sistema non può sostenere 102 società professionistiche e, dal momento che sono scomparsi i mecenati, serve sostenibilità. Siamo orientati a ridurre la serie A a 18 squadre e all’introduzione delle seconde squadre che sono fondamentali, dal momento che è difficile fare il salto dalla Primavera alla prima squadra”.

Wincatchers
Tufano


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google