L’enigma rappresentato dalla Roma

I più colti e sensibili osservatori del calcio italiano sono confusi. La performance della Roma in questo campionato è quanto di più fluttuante ci sia. Ne consegue che le calcio scommesse sugli incontri dei giallorossi si fanno sempre più interessanti. Spesso l’osservazione delle statistiche ci aiuta a capire l’andamento effettivo di una squadra. Nel caso della Roma i numeri presentano una situazione paradossale. Con 22 reti segnate nei 10 turni dell’attuale campionato, l’attacco della Roma rappresenta un caso di successo. Con 19 gol subiti, nelle stesse 10 giornate, la stessa Roma rappresenta un caso di fallimento.

La squadra di Zeman è difficile da interpretare: tanti gol segnati per quasi altrettanti gol subiti. Il che si traduce in adrenalina pura per chi punta calcio scommesse sul numero di reti dei diversi match. Come nella partita contro il Genova, quando i giallorossi in trasferta hanno saputo rimontare da 2-0 a 2-4. Oppure come nei due casi in cui la Roma è stata superata in casa per 3-2. Altri due casi di successo e fallimento della Roma degni di nota sono la strepitosa vittoria (anche di stile) sull’Inter per 3-1 a San Siro,  e la sonora sconfitta subita con la Juventus per 4-1.

La predilezione per l’attacco e una certa mancanza di attenzione alle esigenze della difesa sono una delle caratteristiche di Zeman, il più grande sostenitore del modulo 4-3-3, a sua volta sostenuto dai giocatori giallorossi. Non a caso, dopo la sconfitta per 3-2 con il Parma, Francesco Totti ha avuto parole concilianti nei confronti dell’allenatore.

Secondo Totti infatti spettava ai giocatori meglio sviluppare in campo le indicazioni del mister. Il mitico attaccante della Roma ha inoltre confermato di credere nelle capacità di Zeman di far uscire la Roma da questa confusione, avendo il terzo posto di campionato come obiettivo. Segui la Roma con William Hill e punta le tue calcio scommesse con le migliori quote del campionato qui 

Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.