Primavera, Sportitalia vicina ad assicurarsi i diritti tv per il triennio 2015-2018

La torta ha ancora qualche fetta. Dopo la scorpacciata da parte di Sky e la parte di Mediaset, anche Sportitalia entra in campo per i diritti tv del calcio. Primavera, in questo caso. C’è la Tv dello Sport in prima fila, infatti, per acquistare i diritti del torneo giovanile vinto nella scorsa edizione dal Torino.

Il bando di gara, relativo al triennio 2015-2018, è scaduto lo scorso 25 agosto, e gli editori che hanno manifestato interesse e partecipato sono tre: la Rai, cui appartenevano i diritti per la ragione 2014-2015, RCS MediaGroup e la stessa Sportitalia.

Sarà ufficializzato nella giornata odierna il nuovo assegnatario del campionato primavera: Sportitalia, a meno di sorprese. Appena in tempo, tra l’altro, per l’inizio del nuovo torneo in programma sabato prossimo. Secondo ‘DailyMedia’ sul piatto 400.000 euro per ottenere la competizione, da aggiungere all’esclusiva sul campionato belga, la Jupiler League.

In seguito al fallimento di Sportitalia, dunque prima della sua rinascita, si era parlato della possibile sostituzione: Mediaset e Sky erano interessate, ma la nuova versione dell’emittente calcistica ha da tempo lasciato altri editori a duellare, con i vecchi proprietari di SI sempre in testa.

Sportitalia ha di fatto avuto l’esclusiva Primavera fino alla sua sparizione nell’autunno del 2013: nella seconda parte di tale annata i diritti passarono alla Rai, che li ha mantenuti anche per la stagione 2014/2015, quella vinta dal Torino in finale sulla Lazio.

Il canale Primavera per eccellenza è stata però Sportitalia, visti i diritti nel 2010/11, nel 2011/12, nel 2012/13 e nei due sopracitati mesi del 2013/14.

Se Sky è insaziabile con tutta la Serie A, la Serie B, l’Europa League, la Premier, la Liga e la Bundesliga (oltre alle gare del Parma in Serie D), se Mediaset risponde con la Champions, il campionato francese, quello scozzese e le gare big della A, Sportitalia fa il possibile con i mezzi a disposizione, ottenendo il torneo belga e molto probabilmente, quello primavera.

Un torneo primavera interessante per osservare i giovani del futuro, nella speranza che le squadre di A e B possano utilizzarli con costanza, così da non perdere immensi talenti durante il cammino e la formazione degli stessi.

Fonte: Goal.com

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.