Qualificazioni Mondiali, Romania – Armenia 1-0: l’azzurro Chiriches resta in campo per 90 minuti e sfiora il goal di testa

Qualificazioni Mondiali, Romania – Armenia 1-0: l’azzurro Chiriches resta in campo per 90 minuti e sfiora il goal di testa

La sfida tra Romania Armenia valevole per la qualificazione ai Mondiali del 2018 si trascina fino alla ripresa sullo 0-0, senza vere e proprie situazione degne di nota: al 53’, Voskanyan tocca il pallone di mano in area e l’arbitro concede il calcio di rigore alla Romania – il difensore armeno, inoltre, era già stato ammonito e dunque lascia la propria Nazionale in dieci uomini. Dal dischetto, però, Stancu si lascia ipnotizzare da Meliksetyan. Chiriches, capitano della Nazionale rumena e difensore del Napoli,, scende in campo dal 1′ e dopo un’ora di gioco rischia di portare in vantaggio i rumeni con un colpo di testa su corner che non trova di poco la porta. Dopo numerose occasioni da rete – e altrettanti goal annullati per fuori gioco – per la Romania, è Maxim a regalare i tre punti alla propria Nazionale nei minuti di recupero con uno splendido colpo di tacco.


La redazione di IamNaples.it

Vesux


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google