Rabbia Milan, danni allo spogliatoio dello Juventus Stadium

I rossoneri si sarebbero sfogati sugli arredi e sulle insegne bianconere nel post gara

Evidentemente la sala stampa dello ‘Stadium era troppo lontana dagli spogliatoi. Mentre Vincenzo Montella si scusava davanti a microfoni, telecameri e taccuini «a nome della squadra per la veemenza e l’agitazione» al termine della gara vinta 2-1 dalla Juventus sul Milan con un rigore contestato e realizzato da Dybala al 95′, (i più nervosi all’uscita erano parsi Donnarumma e Bacca) i suoi calciatori il nervosismo e la rabbia la stavano sfogando nello spogliatoio riservato agli ospiti. Secondo fonti vicine alla Juventus infatti, alcuni rossoneri avrebbero causato danni agli arredi e alle insegne bianconere.

LA RISPOSTA DEL MILAN –Nessun tipo di commento“. Il Milan non aggiunge altro a proposito della notizia dei danneggiamenti all’interno degli spogliatoi degli ospiti dello Juventus Stadium, dove ieri sera i rossoneri hanno perso contro i bianconeri per un rigore al 97′ molto contestato. Fonti del club hanno replicato con un ‘no comment’ anche sull’andamento della partita, sulle decisioni arbitrali e il convulso finale.

 

 

Fonte: Tuttosport

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.