Sacchi: “Triplete Inter? Senza italiani, una vergogna”. Materazzi risponde: “Senza gli olandesi…”

Sacchi: “Triplete Inter? Senza italiani, una vergogna”. Materazzi risponde: “Senza gli olandesi…”

Marco Materazzi entrò al 46′ del secondo tempo di Inter-Bayern: nella notte magia di Madrid che completò il Triplete nerazzurro Mourinho volle regalare al simbolo di quella squadra una manciata di minuti per poter dire “C’ero anch’io”. Fu l’unico italiano in campo, così sembra quasi normale che sia stato il primo a replicare alla stoccata di Arrigo Sacchi. L’ ex c.t. ci era andato giù duro: “L’Inter è stata l’ultima squadra italiana ad aver vinto la Coppa dei Campioni, ma senza italiani: a parer mio, una vergogna”. Matrix fa pervenire la sua replica all’ex c.t. tramite la Gazzetta dello Sport: “Mi chiedo se il suo Milan avrebbe vinto tutto se non avesse avuto gli olandesi”. Come dire: Van Basten, Gullit e Rijkaard ti hanno aiutato un bel po’ ad andare sul tetto del mondo…

LA POLEMICA — Sacchi era finito nella bufera nel recente passato per la frase sui “troppi giocatori di colore nei vivai italiani”: l’ha dovuta spiegare dopo le accuse di razzismo nei suoi confronti. Stavolta c’è poco da chiarire: è la sua opinione, l’ha espressa. Quell’Inter vinse (anche) con Balotelli (che in finale era in panchina) e Materazzi. E Matrix, risentito, gli ha risposto.


Laureato in Scienze della Comunicazione presso l' Università degli Studi Suor Orsola Benincasa di Napoli con tesi "Il volto cinematografico delle mafie". I suoi primi articoli risalgono al 2010, per il portale Soccermagazine.it. La sua collaborazione con la testata giornalistica Iamnaples.it ha inizio nel febbraio 2011. Inviato a seguito del settore giovanile partenopeo, ha come obiettivo quello di formarsi nell’intricato mondo del giornalismo.

Wincatchers
Tufano
Vesux


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google