ESCLUSIVA – Muro: “Lunedì il passaggio di proprietà dell’Azzurro”. La squadra prepara la trasferta di Barcellona

ESCLUSIVA – Muro: “Lunedì il passaggio di proprietà dell’Azzurro”. La squadra prepara la trasferta di Barcellona

Sembrava tutto fatto questa mattina per il passaggio di proprietà dell’Azzurro Napoli Basket al Gruppo Castaldo. Tuttavia, nel primo pomeriggio si sono susseguiti alcuni rumors che hanno resettato il tutto. Si pensava ad un accordo definitivamente saltato. Nelle ultimissime ore, invece, pare che l’allarme sia rientrato. A rassicurare l’ambiente in fibrillazione a causa di un’attesa spasmodica, è il dimissionario amministratore delegato Fabio Muro: “C’è stata una leggera frenata nel primo pomeriggio, probabilmente frutto di incomprensioni tra le parti – ha dichiarato in esclusiva ad IamNaples.it -. Posso affermare, comunque, che è tutto rientrato. In questi giorni ci siamo incontrati tante volte Balbi, i Castaldo ed il sottoscritto. Abbiamo gettato le basi per un accordo che troverà presto una definizione. Lunedì, infatti, sarà il giorno decisivo per il passaggio della società al Gruppo Castaldo, dopo la regolare trasferta di Barcellona. L’Azzurro Napoli Basket sarà in buone mani – ha sottolineato Muro –, la famiglia Castaldo ha una certa cultura per quel che riguarda lo sport e sono certo che farà bene al timone. Stiamo parlando di un gruppo imprenditoriale in ottimi rapporti con il Comune e questo non può che essere un vantaggio. Tuttavia, vorrei precisare – ha concluso Muro – un aspetto importante perchè in queste ore sono venute fuori voci non vere sul mio conto: andrò via dalla società senza pretendere nessuna buonuscita. Infine posso confermare che è arrivata la tranche di Givova, destinata al pagamento degli stipendi di giocatori e staff”.

La squadra, infatti, quest’oggi si è allenata nuovamente al PalaCasoria ed alla seduta c’era anche lo staff tecnico dopo l’assenza di ieri, ad eccezione di Scotto Di Luzio. Coach Marco Calvani sta preparando la sfida di domenica a Barcellona Pozzo di Gotto. La squadra, infatti, ha sostenuto una proficua seduta di allenamento in cui ha provato schemi senza difesa, soprattutto per far entrare nei giochi della squadra i nuovi arrivi Sorrentino e Green, che restano comunque in forte dubbio per il match contro la Sigma a causa dei tesseramenti non ancora effettuati. Lavoro anche su situazioni di uno contro uno e due contro due e, infine, partitella quattro contro quattro, dopo alcune gare di tiro. Solo Malaventura si è allenato a parte con il preparatore Aldo Chiari, mentre David Brkic ha recuperato dal problema alla schiena tornando ad allenarsi col resto dei compagni. Da sottolineare l’energia positiva che coach Calvani ha voluto trasmettere ai suoi uomini: “Vogliamo la vittoria? Bene, allora a Barcellona dobbiamo cercarci continuamente in campo, dobbiamo essere un gruppo vero” questo quanto detto dal tecnico azzurro durante una determinata situazione in allenamento.

Servizio a cura di Stefano D’Angelo


Studente di “Lettere Moderne” presso l’Università Federico II è giornalista pubblicista da Gennaio 2012; Arbitro Ufficiale della Federazione Italiana Pallacanestro dal 2006. Sposa il progetto di IamNaples.it nell’Agosto del 2010. Collabora, come redattore, con Casoriadue Settimanale da Settembre del 2009, curando nel ruolo di web master il sito della suddetta testata.

Maglia ufficiale Napoli 2020
Vesux


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google