EUROAVVERSARIE – Maritimo-Benfica 2-1: brutta sconfitta per le Aquile, la testa era già al Napoli

La rete di Mauricio stende gli uomini di Rui Vitoria distratti dal prossimo impegno di Champions

All’ Estádio dos Barreiros di Funchal il Maritimo ospita il Benfica di Rui Vitoria per la 12esima giornata di Primeira Liga portoghese. Padroni di casa che gravitano a metà classifica a quota 14 punti, discorso completamente diverso per il Benfica capolista in campionato a +5 sullo Sporting Lisbona. Vitoria lascia in panchina Julio Cesar e Samaris, Mitroglou dal 1′ questa sera. Un inizio di match agghiacciante per i prossimi avversari del Napoli in Champions League, il Benfica va subito in svantaggio grazie alla rete di Ghazaryan che sorprende Lindelof e Luisao su assist di Patrick e fa esultare il Maritimo. Al 27′ però, dopo un pressing insistito, il Benfica torna in partita con il solito Guedes che, servito da Semedo, ristabilisce la parità. Prima frazione di gioco che si chiude sull’uno a uno, ha faticato la squadra di Vitoria prima di prendere il controllo del match. Nella ripresa al 63′ Vitoria richiama Salvio per risparmiarlo in vista del Napoli e lancia Silva ma è, clamorosamente, il Maritimo a tornare nuovamente in vantaggio. Al 69′ la rete di Mauricio su assist di Costa riporta i padroni di casa, bravi ad approfittare della serata ‘no’ del Benfica, in vantaggio a venti minuti dal fischio d’inizio. Vitoria prova a cambiare, Jimenez rileva Almeida e Carrillo sostituisce Cervi al minuto 83′ ma il Maritimo compre una vera e propria impresa e porta a casa una vittoria pesantissima, dopo un contestato recupero di ben 7′. Risultato sorprendente che fa sorridere la squadra di Sarri che questa sera ha schiantato per 3-0 l’Inter di Pioli. Un Benfica parso a tratti distratto e poco “cattivo” in avanti, con il Maritimo bravo a sfruttare e poche imprecisioni registrate dalla retroguarda delle Aquile. Seconda sconfitta stagionale per il Benfica, dopo quella proprio contro il Napoli nel match d’andata di Champions League al San Paolo. Alle 19:15 di domani lo Sporting Lisbona ospiterà all’ Estádio José Alvalade il Setùbal, per un match che potrebbe portare la squadra di Jorge Jesus a soli due punti dal Benfica.

 

A cura di Simone Ciccarelli

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.