Russia, squalifica di due anni da tutte le competizioni sportive mondiali

Esclusione, dunque, anche dal Mondiale in Qatar del 2022

Arriva la stangata per la Russia, esclusa per due anni (invece che quattro come stabilito dalla Wada, agenzia mondiale anti-doping) da ogni competizione sportiva mondiale. Salterà, dunque, anche il Mondiale in Qatar del 2022.

Gli esperti scientifici facenti parte del TAS ha, infatti, stabilito che l’agenzia russa “non è conforme al World Anti-Doping Codice (Wadc) in relazione alla sua incapacità di consegnare i dati LIMS autentici (Laboratory Information Management System) e i dati analitici dell’ex Laboratorio di Mosca, alla Wada.

TAS che ha emesso, dunque, delle sanzioni che dureranno da oggi fino al 16 dicembre 2022. La Russia è stata esclusa quindi anche dai Giochi Olimpici e Paralimpici di Tokyo del 2021 e a quelli invernali di Pechino del 2022. Per parteciparvi, gli atleti russi dovranno presentarsi come neutrali e non rappresentati dalla Wada.

Tufano
Simon tech
Scarpe Diem

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.